Gioco legale e responsabile

Curiosità

PokerStars: servita la 200 miliardesima mano dal 2001 ad oggi, il vincitore dello storico pot è “KeySssi”

Distribuita su PokerStars la 200 miliardesima mano: lo storico traguardo è stato tagliato dal KeySssi (vincitore del pot) e da altri 5 players ai microlimiti.

Scritto da
11/05/2019 14:06

2.864


Una lunga storia iniziata nel 2001. In 18 anni di attività PokerStars ha servito la sua 200 miliardesima mano il 4 maggio. Un traguardo prestigioso ed un record assoluto nel poker online mondiale.

Tutto è partito dall’idea nei primi anni 2001 di un ex ingegnere dell’IBM, canadese di nazionalità e israeliano di origini: Isai Scheinberg.

Scheinberg era un appassionato di poker ed unì le sue due competenze principali (informatiche e pokeristiche) per sviluppare un software ed un sogno che si sarebbe rivelato vincente. Poi arrivò Chris Moneymaker, tutto cambiò e il poker divenne un fenomeno generazionale. C’è stata poi la vendita ad Amaya, diventata in seguito The Stars Group fino ai nostri giorni.

Pensate che nel 2001 è stata distribuita la prima mano online su PokerStars ed per ogni milestone la room ha sempre voluto festeggiare. Nel 2013 si è celebrato il traguardo della 100 miliardesima mano. Dopo soli 6 anni si è raddoppiato (nella metà del tempo).

Tutto è accaduto in un tavolo da 0,08$/0,16$ il 4 maggio e i 6 partecipanti al pot hanno guadagnato oguno $10.000. Lo storico pot è stato vinto da “KeySssi“.

“Duecento miliardi sono davvero un numero stellare. È quasi inconcepibile – ha dichiarato Séverin Rasset, direttore del Poker Innovation and Operations di The Stars Group – . Non vedevamo l’ora di raggiungere questo traguardo da lungo tempo ed è stato un privilegio organizzare settimane di celebrazioni per premiare tutti i giocatori di PokerStars che l’hanno reso possibile. Siamo molto entusiasti di questo risultato mondiale. Mi piacerebbe congratularmi con tutti voi. Non vediamo l’ora di festeggiare il prossimo traguardo!”.

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento