GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

eSports

MotoGP eSport Championship: il primo campione del mondo è l’italiano ‘trastevere73’

Il diciottenne Lorenzo ‘trastevere73’ Daretti ha vinto la finale del MotoGP eSport Championship, trasmessa in diretta da Valencia su Sky, col commento di Guido Meda. Italia scatenata: terzo posto per il giovanissimo Ivan Avella, di appena 16 anni.

Scritto da
11/11/2017 15:00

914


Parla italiano la prima edizione del MotoGP eSport Championship, il campionato mondiale virtuale del celeberrimo gioco dedicato alla classe regina del motociclismo, esclusiva Playstation 4. Vince Lorenzo ‘trastevere73’ Daretti, diciottenne di Roma.

Il trionfo azzurro è completato dal 3° posto di Ivan ‘ivangamer2346’ Avella, videogiocatore di Napoli di soli 16 anni. In mezzo, lo spagnolo Christian ‘Mmandzukic17’ Montenegro Sanchez, secondo classificato.

MotoGP eSport Championship

Il podio del MotoGP eSport Championship

“Lorenzo Daretti c’è!”

Con il commento di Guido Meda, Mauro Sanchini e ‘Favij’, la finale del MotoGP eSport Championship si è disputata ieri, in diretta su Sky da Valencia, dove questo fine settimana si sta disputando una gara del motomondiale – quello in carne, ossa e motori.

Il primo campione del mondo di MotoGP eSport, Lorenzo Daretti, ha alzato il trofeo dopo aver sciolto la tensione con un bel pianto. Ma non è tutto: ‘Trastevere73’ si porta a casa anche una bella BMW M24Oi del valore di circa €50.000.

Bei premi anche per secondo e terzo classificato: allo spagnolo ‘Mmandzukic17’ è andata una KTM RC 390, mentre il napoletano ‘IvanGame2346’ avrà l’occasione di rivedere la gara grazie al suo nuovo Smart Tv Samsung 4K.

Le semifinali del MotoGP eSport Championship

Dopo la fase di qualificazione online, che si è svolta tra luglio e ottobre con sei eventi e 16 posti in palio per i più veloci (su oltre 16.000 partecipanti!), i migliori giocatori si sono ritrovati nella splendida cittadina iberica per una finale al cardiopalma.

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica, per Poker, Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30! E’un’esclusiva Assopoker!

multiprodotto_300x250_ita

Prima però abbiamo assistito a due semifinali da 8 giocatori ciascuno. Nella prima, ‘Mmandzukic17’ ha letteralmente dominato, ma l’Italia si è fatta vedere con ‘Luigi48GP’, autore di una bella rimonta che gli ha permesso di raggiungere la finalissima.

Nella seconda semifinale, il futuro vincitore e il futuro terzo classificato si qualificano proprio con queste posizioni. La finalissima si apre con le qualifiche, dove è sempre lo spagnolo tifoso del bomber della Juve a fare la voce grossa con la pole position.

Gran finale e trionfo azzurro

Pronti-via e ‘Mmandzukic17’ mantiene la testa della gara, ma al 5° giro ‘Trastevere73’ – in gara col numero 58 in onore di Marco Simoncelli – mette la freccia e non si volta più indietro. Da lì è un dominio assoluto, fino alle lacrime di gioia dopo il traguardo.

Ecco la classifica finale del MotoGP eSport Championship:

  1. trastevere73 – Italia, Yamaha
  2. mmandzukic17 – Spagna, Yamaha
  3. ivangamer2346 – Italia, KTM
  4. timothymcgarden – Germania, Suzuki
  5. Luigi48GP – Italia, Suzuki
  6. Paul_ig – Spagna, Yamaha
  7. Motero_1 – Spagna, Ducati
  8. Kyrandl49 – Sudafrica, Ducati

Il replay della Top 16

Ecco come rivedere il MotoGP eSport Championship:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento