Gioco legale e responsabile

Live

A Coventry invasione con 7.584 giocatori per il Goliath: vittoria per Duta

Il poker live è in grandissima salute in Gran Bretagna. Ancora una volta ci pensa il main event di uno dei tornei storici che si disputa a Coventry. Stabilito il nuovo record con i 7.584 players che hanno versato il low buy-in da 120 sterline. Dopo una lunghissima battaglia esulta Florian Duta incassa 101.450 pounds.

Scritto da
07/08/2018 15:30

1.262


La storia del torneo

In appena 8 edizioni il main event del Goliath è passato dai 1.765 paganti del 2011 ai 7.584 dell’edizione appena conclusa, seppur stiamo parlando di un low buy-in. Fatta questa premessa però, è innegabile il risultato straordinario raggiunto per un singolo evento. Mettere assieme 7.584 players è pur sempre un qualcosa che resta nella storia del poker.

Detto dei 1.765 ingressi nel 2011, dodici mesi dopo furono in 1.954 a giocarsi il titolo di campione. Abbattuto il muro delle due mila unità nel 2013 con 2.570 players, mentre nel 2014 è stata raggiunta quota 3.394. Dal 2015 è boom totale con 4.210 buyin versati, saliti a 5.232 nel 2016. Il 2017 ha segnato l’apoteosi con 6.385 paganti, di cui 4.022 come ingresso singolo. Un dato che sembrava impossibile da battere. E invece pochi giorni fa ecco il nuovo primato formato da 7.584 players.

Trionfo storico per Duta

Il main event del Goliath ha iscritto il nome di Florian Duta nel suo albo d’oro. Il romeno potrà quindi dire di averne messi in riga 7.583. Una vittoria nella vittoria per Florian che incassa la bellezza di 101.450 sterline. E il periodo d’oro di Duta prosegue senza sosta. Infatti lo scorso 9 luglio ha vinto a Las Vegas il “$1.500 main event Summer Classic” al Wynn Casinò: superati altri 2.118 rivali per una prima moneta da 429.161 dollari, assieme agli scalpi dei vari Steven van Zadelhoff (4°), Jack O’Neill (6°) e Richard Tatalovich (7°).

Florian Duta

Insomma è abbonato alla deep run negli eventi dal field oceanico Florian Duta e lo ha dimostrato anche al Grosvenor. Con questo successo porta le vincite lorde dal vivo a un milione e mezzo di dollari, allungando la striscia di “In the Money” a quota 85. Runner up del main event Goliath è invece Warwick Brindley. Per lui assegno da 73.400 sterline. A completare il podio ci pensa invece Mariusz Czech per 52.500 bigliettoni. Tavolo finale anche per Ioana Belet: miglior donna del torneo si ferma al settimo posto per 14.050 pound.

Il payout del tavolo finale

  1. Florian Duta 101.450£
  2. Warwick Brindley 73.100£
  3. Mariusz Czech 52.500£
  4. Bogdan Bolboceanu 37.150£
  5. Ricky Read 25.560£
  6. Craig Mariner 17.950£
  7. Ioana Belet 14.050£
  8. Gordon George Paterson 11.600£
  9. Joseph Stoyles 10.000£

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento