Gioco legale e responsabile

Live

[VIDEO] Il ritorno di Jamie Gold: hero fold con doppia coppia, si salva contro un set

Jamie Gold ha fatto il suo ritorno a un tavolo televisivo con una grande giocata che gli ha permesso di risparmiare molte chips. Ecco il suo hero fold

Scritto da
08/08/2018 13:22

1.795


Jamie Gold è considerato da molti appassionati di poker come uno dei giocatori più fortunati di sempre. La sua assurda e indimenticabile run nel Main Event WSOP del 2006 era incredibile anche solo da osservare e lo portò quasi inevitabilmente a vincere il primo premio più alto di sempre in questo torneo: ben 12 milioni di dollari. Da quel momento è iniziato il declino del giocatore californiano, protagonista nei mesi successivi di alcune partite high stakes televisive in cui venne massacrato e poi coinvolto in alcune polemiche riguardanti la presunta mancata suddivisione del premio vinto con il suo finanziatore.

Di Jamie Gold non si è più sentito parlare negli ultimi anni, se non per qualche sporadica apparizione. L’ex produttore di Hollywood sembra aver ufficialmente appeso le carte al chiodo, almeno per quanto riguarda i tornei che contano: gioca quasi esclusivamente i tornei da poche centinaia di dollari tra Los Angeles e Las Vegas. Per lui il poker è tornato ad essere ciò che era in origine, ovvero un semplice passatempo.

Nonostante la lunga assenza dai tavoli che contano, però, Jamie Gold non ha dimenticato come si gioca. E se è vero che nel 2006 fu l’uomo più fortunato del mondo ad avere quella run irreale nel Main Event WSOP, recentemente l’ex campione del mondo ha partecipato a una sessione televisiva del “Live at the Bike!” nella quale ha messo in mostra ottime abilità. In particolar modo, si è reso protagonista di un hero fold notevole con la doppia coppia più alta del board.

L’hero fold di Jamie Gold al Live at the Bike!

Come detto, Gold non gioca più agli high stakes. Il tavolo in questione aveva blinds di $5-$10 e i suoi otto avversari erano giocatori sconosciuti al grande pubblico (si tratta di reg del Bycicle Casino “premiati” per la loro fedeltà con questa partita televisiva). La mano inizia con il rilancio a $80 del player Edward con a 10. Chiamano Charlie con 4 3 , Gold con 9 7 , Denis con k 10 e il giocatore noto come “Dj Melo” con 9 9 dal big blind.

Il flop è 9 3 7 . Melo ha quindi floppato il top set (e nuts del momento) mentre Jamie Gold è in una situazione pessima: ha una doppia coppia ma al tempo stesso ha meno dell’1% di possibilità di vittoria. Un sette gli consegnerebbe infatti un fullhouse inferiore a quello di Melo.

Edward punta $125 con il suo A-high e Melo rilancia a $375. Jamie Gold ci pensa per qualche secondo e poi decide di limitarsi al call. Il campione del mondo del 2006 non sembra molto convinto di essere avanti e sceglie quindi una linea passiva. Chiama anche Charlie con 4-3 e il turn è un 2 .

Melo ha $3.025 alle spalle e ci sono $1.650 in mezzo. La sua mano rappresenta ancora il nuts, perché nessun punto può batterlo. Chiede a Gold di mostargli lo stack e poi decide di puntare $1.275. Gold va in the tank e studia attentamente il suo avversario. Alla fine, dopo aver ricontrollato le sue carte, decide di foldare la doppia coppia più alta possibile su quel board.

Un fold sensazionale, che segna il ritorno al tavolo televisivo di Jamie Gold. Ecco il video:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento