Gioco legale e responsabile

Live

M.E. German Poker Champs: il fold di Karmatckii con top pair -Video-

Per le mani più spettacolari di questo inizio 2022, abbiamo deciso di proporvi il fold al German Poker Champs del King's, effettuato dal giocatore russo Arsenii Karmatckii, per la felicità del suo connazionale Albert Skobelev

Scritto da
04/01/2022 17:53

918


Karmatckii German Poker Champs 1

Karmatckii German Poker Champs

German Poker Champs: il fold di Karmatckii

Cominciamo il 2022 con la puntata in All In a tre left di Albert Skobelev ai danni di Anesii Karmatckii al German Poker Champs, giocatore russo piuttosto attivo nell’ultimo periodo, sia live che online.

La mano comincia con una situazione di stack piuttosto delineata, con due russi e un ceco, a giocarsi le prime tre posizioni.

Karmatckii comanda con 237,5 Milioni in chips, equivalenti a 47 BB, seguito dal rappresentante della Slovacchia Dominik Desset , che gioca con 105,5 milioni, 21 BB e l’altro giocatore russo Albert Skobelev, che è lo short dei 3 con poco meno di 100 milioni in chips, 19 BB.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Il Piccolo Buio, prima dell’inizio della mano, è fissato a 2,5 Milioni, per un BB da 5 Milioni, un curioso ante da 2,5 milioni che paga il Bottone e si sta per giocare la mano numero 296.

La mano comincia dal fold del bottone, occupato da Dominik Desset, che folda il suo 5 2 e l’azione passa a Skobelev, che decide di aprire il colpo a 12,5 milioni, con 10 4 , originando il call del suo avversario che agisce da Grande Buio, Anesii Karmatckii, il quale difende con a 3 .

Il piatto che si crea diventa così subito sostanzioso, visto che sale vertiginosamente a 27,5 milioni.

La Cbet di Skobelev

Il flop sul quale dovranno misurarsi i due accontenta entrambi, 10 a 8 e Skobelev decide di cbettare a 16 milioni con la sua Middle Pair e Karmatckii decide che non è il momento di rilanciare con la sua Top Pair, visto che si limita ancora una volta al call.

Adesso il piatto è diventato davvero notevole, visto che i due giocano per un pot da circa 60 milioni.

Un 9 incoraggia Skobelev a metterle tutte dentro per un quantitativo di poco superiore a un Pot Size Bet.

Adesso l’altro giocatore russo deve mettere 67 milioni per un pot che si avvicinerebbe a 200 milioni, circa 40 BB.

Giudicate voi la condotta di Karmatckii, che decide di foldare, dopo un’infinità di ragionamenti…