Gioco legale e responsabile

Live

Poker Live Daily: assalto azzurro al Colossus WSOPE, Dario Comitini comanda al Malta Poker Festival

Grande fine settimana per il poker live, con le WSOPE 2019 pronte a chiudere con il botto a Rozvadov e il Malta Poker Festival che tenta di prendere la scena nella volata al titolo. In entrambe le kermesse il comun denominatore è sempre lo stesso, ossia gli azzurri che provano a lasciare il segno. Vediamo come. 

Scritto da
02/11/2019 10:30

1.386


7 flight giocati al King’s

Il nostro report sul Poker Live decolla dalle WSOPE 2019. Non è il main event a mettere la parola fine sulla kermesse in Repubblica Ceca, ma bensì il “€550 Colossus No Limit Hold’em“. Quest’ultimo torneo mette in palio il 15° bracciale e soprattutto si prepara a diventare il più grande evento delle WSOPE 2019. Per il momento sono stati giocati 7 flight e il parziale dei paganti recita 1.208, a fronte di appena 110 promossi al day 2 di domani. Ma il clou si gioca oggi, rispettivamente con Day 1H e day 1I: sono gli ultimi due round che qualificano alla seconda giornata.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Molti gli azzurri che ci hanno provato e alcuni di essi completano il giro di boa. Altri invece hanno ottenuto l’ingresso “In the Money” nel singolo flight, ma poi si sono arresi subito dopo lo scoppio della bolla. Ieri nel day 1D, il leader è l’azzurro Agostino Pellegrini con 587.000 pezzi. Insieme a lui altri 4 italiani avanzano al day 2: Luca Piras (378.000), Andrea Radicchi (306.000), Andrea Uzzi (226.000) e Marco Di Persio (65.000). Negli altri flight si sono messi in evidenza i vari Alessio Casiraghi (265.000), Antonio Turrisi (210.000) e Alessandro Pezzoli (154.000).

1.324 paganti a Malta

Il nostro viaggio nel Poker Live si sposta da Rozvadov a Malta. Nell’isola del Mediterraneo si gioca il “€550 Grand Event Malta Poker Festival” e dopo quattro flight di qualificazione abbiamo i dati definitivi per l’evento principale. 1.324 ingressi e 274 promossi alla seconda odierna giornata. Raggiunto un montepremi netto di 642.140 euro con il payout che verrà diramato alla ripresa dei giochi.

Ieri nel day 1C si è parlato tanto italiano nel main event e il merito va soprattutto a Dario Comitini. L’azzurro infatti domina la scena nel terzo flight chiudendo al comando con 480.000 pezzi. Un assolo netto quello del player nostrano e assieme a lui si ergono a protagonisti anche Domenico Tortomasi (390.000) e Antonio “Barcia691” Barbato (171.000).  Carte in aria con il day 2 a partire dalle ore 13.00 con il livello 2.000-4.000 Button Ante 4.000, mentre i blinds si innalzano a 50 minuti l’uno.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento