Gioco legale e responsabile

WSOP 2018

Michael Mizrachi nella storia WSOP: vince per tre volte il $50.000 Players Championship

Michael Mizrachi ha vinto per la terza volta il campionato mondiale riservato ai professionisti nei Mixed Games. Un'impresa che segna la storia delle WSOP.

Scritto da
20/06/2018 09:22

5.173


Il $50.000 Poker Players Championship non è solo uno dei tornei più prestigiosi delle World Series of Poker: è considerato una sorta di campionato del mondo riservato ai professionisti che si confrontano in diverse varianti. Per questo motivo l’impresa compiuta da Michael Mizrachi stanotte è, a dir poco, sensazionale. Anche per questo motivo forse The Grinder è uno dei giocatori più sottovalutati nel circuito internazionale. I “mediatici” Ivey e Negreanu (per fare due nomi a caso) non sono mai stati capaci di mettere il proprio nome nell’albo d’oro.

Nessuno prima era riuscito a vincere il torneo due volte. Lui è stato capace di calare un fantastico tris. E’ vero che ci vuole anche fortuna (stiamo parlando di carte da gioco) ma è senza dubbio uno degli eventi più tecnici, dove le skills e la preparazione sono fondamentali.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

La prima volta nel 2010 vinse 1,5 milioni di dollari davanti al russo Vladimir Schemelev in heads-up. Al final table anche il fratello Robert che arrivò quinto.

Nel 2012 la vincita è stata leggermente più bassa (1,45 milioni) ed ha piegato la resistenza di Chris Klodnicki (secondo) e di una vecchia volpe come Andy Bloch (terzo). A sorpresa, in quella edizione, arrivò l’inglese Luke Scwartz. E’ stato l’anno della deep run di Isildur1 (14esimo).

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

 

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Stanotte, si presentava al final table da chipleader con un vantaggio importante su tutti: ben 8,8 milioni di chips, il secondo era Dan Smith con 4,4 milioni, la metà. John Henningan partiva con 2,4 milioni ed alla fine è riuscito almeno ad arrivare a giocarsi il titolo in heads-up.

Un altro aspetto sensazionale è che The Grinder ha dominato il torneo fin dalla prima fase: chipleader alla fine del day 2, 3 e 4.

Questo il payout

Michael Mizrachi – $1,239,126
John Hennigan – $765,837
Dan Smith – $521,782
Mike Leah – $364,197
Benny Glaser – $260,578
Aaron Katz – $191,234