Vai al contenuto

Harrison Gimbel vince il WPT Florida

Harrison Gimbel conferma di non essere una meteora del poker e vince il WPT Florida al Seminole Hard Rock Casino di Hollywood con buy-in di 5.000 dollari – ad oggi il più alto da quando la Florida ha modificato le sue leggi sul poker live.

Appena ventenne, Gimbel è sopravvissuto per tre giorni ad un field di 289 player tra cui spiccavano nomi di tutto rispetto come quelli di Jason Mercier, Josh Arieh e Jeff Madsen. Ed assistito dalla buona sorte al momento giusto, ha scampato l’eliminazione al Day 1 dopo essere andato all-in con Q9 contro gli AQ di Adam Adler ed aver trovato un board con 8 8 3 Q 9 a salvargli “la vita”.

Da quel momento non si è più guardato indietro, ed è arrivato dritto al final table eliminando prima Fred Goldberg in terza posizione e trovando poi un deal con Anthony Ruberto nell’heads-up decisivo che gli è valso un primo premio di 330.000 dollari (tra il 1° e 2° classificato c’era un’iniziale differenza da ben 150.000 $).

Nonostante Harrison non abbia ancora raggiunto i 21 anni di età, necessari per giocare nella maggior parte degli Stati americani, le sue vincite nel live hanno già toccato quota 2.641.050 dollari. Infatti, questo precoce player nativo di Jupiter – in Florida – era già salito agli onori delle cronache del poker quando lo scorso gennaio si era aggiudicato il PokerStars Caribbean Adventure e l’impressionante somma di 2,2 milioni di dollari.  Alle vincite nei tornei live vanno sommati anche i 1.253.354 $ raggranellati online con il nick “gibler123”.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Insomma, Harrison Gimbel da giovane promessa del poker è diventato una solida realtà. Dovremo comunque aspettare ancora parecchio prima di vederlo in azione alle World Series of Poker, poiché Gimbel compirà i 21 anni necessari per partecipare soltanto ad ottobre 2011. “Poco male”, ha fatto sapere il giovane player, “in questi due anni di attesa perfezionerò le mie skill per un debutto WSOP col botto!”

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta