Vai al contenuto

La nuova stagione di “A night with PokerStars” da questa notte su DMAX, per tutti i weekend

Dopo il successo delle recenti repliche andate in onda fino allo scorso 3 marzo, torna l’appuntamento televisivo che ogni pokerista dovrebbe segnare in rosso sul proprio personalissimo calendario.

Ultimo baluardo del poker in TV

A night with PokerStars” ricomincia questa notte, sabato 9 marzo e rimarrà a farci compagnia per ben 28 episodi fino al 9 di giugno! 

Come per le precedenti stagioni, le puntate saranno visibili su DMAX, canale 52 del Digitale Terrestre e canali 170 e 171 sulla piattaforma Sky. 

Le voci

Si tratta della messa in onda di una nuova stagione con tutti episodi inediti commentati dalla collaudatissima coppia formata da Alberto Russo e Giada Shiyan Fang. 

Tutti i sabati e tutte le domeniche il poker giocato ai massimi livelli vi terrà compagnia a partire dalla mezzanotte passata, con un inizio delle puntate previsto intorno alle 00,10, escluso quello dei primi due episodi che andranno in onda alle 00,20. 

Il programma

Davvero notevole il programma degli eventi coperto in questa nuova stagione:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto
  • PCA 2018 Super High Roller e Main Event
  • EPT 11 Super High Roller di Barcellona 
  • EPT 11 Main Event di Londra 
  • 2018 Monte Carlo Main Event 

Contattato da Assopoker, Alberto Russo ci ha svelato che “sarà una stagione ricca di sorprese, con un grado di affiatamento con Giada Fang sempre più affinato”. Inoltre“, continua la voce maschile del programma, “avremo a che fare con tutta una serie di tornei e giocate spettacolari, scelte per accontentare sia gli assetati di spettacolo che i palati un po’ più fini”. 

Durante tutte le puntate verrà trasmessa la Password per partecipare al freeroll “TV Show” che metterà in palio €100. 

Il freeroll è in programma su PokerStars alle 21,00 della domenica (password fornita nella puntata di sabato) e alle 21,00 del lunedì (password fornita nella puntata di domenica). 

COMPARAZIONE GIOCHI
"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".