Gioco legale e responsabile

News

La sfida Negreanu/Hellmuth parte stanotte. Le quote e dove vederla

Daniel Negreanu e Phil Hellmuth si sfideranno a partire da questa notte, nella “High Stakes Duel II”, la loro challenge heads up. Uno dei due è super favorito, ma c'è tanto valore sulle preferenze dell'Underdog.

Scritto da
31/03/2021 12:14

1.346


Negreanu-Hellmuth

È tempo di smetterla di parlare e dare fuoco alle polveri, in quella che sarà una delle sfide più affascinanti dell’anno, la “High Stakes Duel II” che vedrà di fronte Daniel Negreanu e Phil Hellmuth. 

Il più forte dei due in heads up

La “High Stakes Duel II” è stata vista da molti come una sorta di gigantesca manovra commerciale atta a mettere migliaia di appassionati di fronte ai propri devices per godersi una sfida che di per sé non sembra avere contenuti tecnici impagabili. 

È risaputo che di giocatori heads up più bravi di Negreanu ed Hellmuth, ce ne siano a dismisura, ma il confronto vivrà su tutte altre dinamiche di riferimento.

Intanto la rivalità tra due dei giocatori che più hanno dominato il palinsesto, soprattutto live, dell’ultimo decennio e mezzo.

Poi la possibilità che vengano fuori schermaglie dialettiche di non poco conto che, conoscendo i caratteri dei due protagonisti, potrebbero lasciare al palato un gusto sfizioso. 

E infine la curiosità di capire in che modo i due si affronteranno sotto il punto di vista prettamente strategico, anche in relazione del fatto che saranno non pochi gli osservatori ( Doug Polk tra i tanti ), che daranno la loro chiave di lettura della sfida. 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

L’appuntamento e le regole del “High Stakes Duel II”

Nella notte tra mercoledì e giovedì alle ore 02,00 del mattino, la sfida sarà trasmessa in diretta su Poker GO App e scopriremo solo allora chi tra i due emergerà sul rivale. 

hellmuth-negreanu

I due si confronteranno in una serie di partite Heads Up, per uno stack iniziale di $50.000 cadauno, per un prize pool complessivo di $100.000, ma in modalità Sit’N Go e non cash game.

La fine della prima sfida è prevista all’erosione di uno dei due stack, momento in cui il perdente potrà decidere di uscire dalla sfida, oppure ricaricare per $100.000. 

I due sono rollati per non avere problemi di “refill”, per cui aspettiamoci un bello spettacolo. 

Negreanu e Hellmuth hanno all’attivo un totale di 21 braccialetti WSOP e oltre $ 67 milioni in premi nei tornei live. 

Ma nessuno dei due giocatori è considerato uno dei migliori professionisti heads-up in quanto entrambi difettano di una grossa esperienza in questo format. 

Negreanu ed Hellmuth, meglio gli MTT

Ognuno di loro ha prosperato nei tornei multi-tavolo e abbiamo scoperto nella partita Negreanu vs Doug Polk che l’esperienza negli MTT del canadese, non è stata di grande aiuto contro uno dei migliori giocatori heads-up di tutti i tempi, visto che ha perso $ 1,2 milioni in 25.000 mani ).

Perdere contro Polk è stato costoso, ma è probabilmente servito a Negreanu per acquisire una preziosa esperienza in heads-up che probabilmente lo aiuterà contro Hellmuth. 

Per questo motivo, e anche per la mancanza di rispetto che Hellmuth riceve da molti nella comunità del poker, “DNegs” è favorito piuttosto pesantemente (-153, secondo PokerShares).

Quelle probabilità sono certamente ragionevoli. 

Negreanu è reduce da una sessione di allenamento da 25.000 mani contro una leggenda dell’heads-up.

Hellmuth, d’altra parte, non gioca da tempo i testa a testa.

Daniel Negreanu

Negreanu favoritissimo

Detto questo, la varianza sarà un fattore importante in questa partita perché stanno giocando un formato sit’n go al contrario del cash game, che è stato giocato in Negreanu vs Polk e nella maggior parte delle altre sfide heads-up. 

Entro circa un’ora dall’inizio del gioco, puoi aspettarti che almeno un giocatore sia ben al di sotto dei 100 big blind. 

Più piccoli sono gli stack in relazione ai bui, più la varianza diventa un fattore.

Hellmuth ha dalla sua altre situazioni. 

Lo ha tranquillamente battuto spesso in heads-up. Ha vinto l’NBC National Heads-Up Poker Championship del 2005 ed è arrivato secondo nel 2013, ha sperato Doug Polk e Dan “Jungleman” Cates nel 2017 in un evento “King of the Hill” con quattro partecipanti su “Poker Night in America.”

E, cosa ancora più rilevante, ha dominato Antonio Esfandiari nel primo show “High Stakes Duel”, vincendo tutte e tre le partite per un profitto di $ 350.000. 

Con una quota di +136 ($ 100 per vincere $ 136), c’è sicuramente un certo valore nello scommettere su “Poker Brat”, e sembra una giocata ragionevole.

Phil Hellmuth

Valore su Hellmuth

Ma Negreanu è semplicemente un giocatore heads-up superiore, come ha mostrato nella partita contro Polk, seppur perdendola. 

Sebbene abbia perso una fortuna, è migliorato drasticamente durante la sfida. 

Persino Polk ha ammesso in seguito di essere rimasto sorpreso di quanto bene si sia evoluto il gioco di Negreanu in game.

Hellmuth ha sicuramente una possibilità per vincere, e non solo basandosi sulla fortuna. 

È un giocatore di poker migliore di quanto molti professionisti dicano, e il suo curriculum lo conferma. 

Non puoi arrivare a 15 braccialetti WSOP e $ 24 milioni in premi nei tornei live se non lo sei. 

Ma avrà bisogno di tanta concentrazione e un po’ di buona sorte per battere un giocatore che ha studiato heads-up per mesi, anche in una partita stile sit n go.

La previsione è che la partita durerà quattro partite, con Negreanu che ne vincerà tre prima che Hellmuth si arrenda.