Vai al contenuto

Phil Ivey vince $500K contro Niki Jedlicka

La sera di Natale, mentre la maggior parte della gente era ancora impegnata a festeggiare, Phil Ivey e Niki Jedlicka hanno invece deciso di passare una serata come tante altre: scontrarsi heads-up all’high stakes Pot Limit Omaha di Full Tilt Poker. I due giocatori si

sono scontrati heads-up in più occasioni e, in un paio di queste, Phil Ivey ha avuto la meglio su Jedlicka. I loro “duelli” sono sempre molto spettacolari e divertenti da vedere, perchè a causa delle oscillazioni incredibili che hanno, fino all’ultimo non si sa chi vincerà.

Niki Jedlicka ha iniziato a giocare con il nickname di “Kaibuxxe”, fino a quando non ha firmato un accordo con Full Tilt Poker, per cui ha dovuto assumere il suo vero nome: “Niki Jedlicka”.  
Ma da quel momento sono iniziati i problemi…Infatti, quando Jedlicka giocava con il nome di “Kaibuxxe”, sembrava essere invincibile, era considerato il più grande vincitore dell’high limit Pot Limit Omaha di Full Tilt. Le sue vincite in un solo anno avevano raggiunto la considerevole cifra di 3,178 milioni di dollari.

Ma, da quando ha cambiato nickname, i risultati di Jedlicka sono scesi in picchiata! Al momento dell’heads-up con Phil Ivey, il giovane austriaco era già sotto di più di un milione di dollari… 

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Jedlicka

Lo scontro con Phil Ivey è stato un ulteriore colpo per Jedlicka, che è inciampato nell’”Ivey Thunderdome” su Full Tilt, in un tavolo heads-up Pot Limit Omaha da $500/$1000. Dopo un’ora di gioco Jedlicka ha perso $508k ed il suo banckroll è sceso ancora. Il giocatore adesso è sotto di oltre un milione e mezzo di dollari…Forse è ora di tornare al vecchio nick!?!?!

 

MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI