Gioco legale e responsabile

News

Piccoli “Minieri” crescono…

Scritto da
30/01/2009 00:00

12.028


Quando ancora era sconosciuto ai piu’, il nome di Dario Minieri inizio’ a girare proprio quando il piccolo fenomeno romano dell’online acquistava una Porsche Cayman S, non presso una concessionaria ma presso lo store di Pokerstars, e utilizzando le vagonate di FPP (Frequent Player Points, ndr) che aveva a disposizione, essendo uno dei primi ad aver raggiunto lo status di supernova elite, il massimo possibile sulla piattaforma online che pochi mesi dopo, in una mossa davvero lungimirante, non se lo è lasciato sfuggire ingaggiandolo nel suo Team Pro.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Oggi Dario, ormai campione affermato, ha un altro possibile emulo. Si chiama "plyboy_binny", viene dalla Nuova Zelanda ed è il primo Supernova Elite del paese oceanico. Eccolo accanto alla sua nuova creatura.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

plyboy_binny ha 20 anni, e da diverso tempo è nazionale del suo paese di tennis-tavolo. Quest’anno però, impegnato com’era ad acquisire lo status d’eccellenza su Pokerstars, le sue presenze e soprattutto gli allenamenti con la nazionale hanno subito una decisa flessione. Ma il ragazzo non ha la minima intenzione di mollare, perchè il tennis-tavolo gli piace sempre molto, e perchè a suo dire il pingpong "rappresenta un modo divertente per tenere in forma il corpo e la mente". Come dargli torto, soprattutto ora che ha un "nuovo mezzo" con cui raggiungere la palestra per gli allenamenti?

"plyboy_binny" ha raggiunto lo status di Supernova Elite (e i 3.000.000 di fpp necessari per acquistare la Porsche, ndr) giocando NL Hold’em a medium-high stakes (2$/4$, 3$/6$, più raramente 5$/10$) su 24 tavoli! Sì avete letto bene, un multitabling estremo che il ragazzo ha dichiarato di voler addirittura incrementare…