Vai al contenuto

PokerStars IPT Nova Gorica – day 1a: Speranza e Huber, “spewers” al comando

Alessandro Speranza, chipleader del day 1aCome ormai consuetudine, l’Italian Poker Tour attira sempre un bel numero di giocatori. Infatti, anche in questa quarta tappa della seconda stagione il PokerStars IPT mostra cifre importanti: la nuova poker room del Perla di Nova Gorica ha accolto 159 giocatori per il day 1a.

C’è chi ha però fatto appena in tempo ad assaggiare la comodità della sua sedia, e si è dovuto alzare: è il caso del povero Alessandro Lusso, out letteralmente alla prima mano. Il pro sardo si è trovato coinvolto in un board 3 10 3 J 4, e quando tutte le chips finiscono in mezzo si accorge di essere “sotto un treno” nonostante i suoi 3 4 . L’avversario ha infatti una coppia di 10 per un full superiore, causando la precoce eliminazione del pur bravo Lusso.

C’è chi parte male e non riesce a riprendersi, come Irene Baroni, e chi parte bene ma poi si ritrova fatalmente out. E’ il caso di Daniele Mazzia, che prima si fa pagare in pieno un set di 4 floppato ma poi, durante il livello 5, si ritrova a mandare tutto in 5-bet allin sul 4-bet di Manlio Iemina, notoriamente aggressivo ai limiti del maniac. Purtroppo per Daniele, stavolta Manlio è “pieno”: KK per lui e un ovvio instant call, così per i J9 con cui Mazzia tentava il re-re-steal non c’è scampo.

Manlio Iemina, grande protagonista ieri e autore dell'eliminazione di Daniele Mazzia

Escono presto anche giocatori del calibro di Gianluca Marcucci (repusha 33 ma trova KK), Gianni Giaroni, Alberto “grandealba” Russo e Ivan Barbuto, mentre Fabrizio “biccio” Ascari si rende protagonista di un entusiasmante saliscendi, condito con il solito show al tavolo. In serata poi, sfumerà la possibilità di back-to-back per il campione della recente tappa veneziana, Sergio Castelluccio, out poco dopo la pausa cena.

Sergio CastelluccioPercorsi diversi ma risultato identico per altri due leoni del poker da torneo: Gigetto Pignataro e Cristiano Guerra. Il primo inizia a spron battuto, poi ha qualche incidente di percorso ma conclude comunque a 38mila, stesso stack che porterà al day 2 crisbus81: il pro di gdpoker, dopo un inizio stentato e card dead, riesce a ingranare e a concludere la giornata sotto average ma pienamente in gioco. Cruciale per Cristiano un cooler in cui ha scoppiato i KK di Paolini con le sue QQ.

A proposito del GD Team, c’è un altro componente della squadra arancione che invece imperversa: parliamo di Alessandro Speranza, che con il suo gioco iperaggressivo incamera chips con grande facilità, terminando la giornata da chipleader assoluto a 173mila gettoni. Anche qui c’è una mano chiave, giocata contro Alessandro Topazio. Quest’ultimo finisce ai resti con AQ contro il giovane aquilano che mostra una coppia di 4. Il flop porta un A che sembra far pendere il coinflip dalla parte di Topazio, ma un magico 4 al river ne decreta invece l’eliminazione.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Questo monster pot consolida lo stack già pingue del giovane pro, che così termina la giornata davanti a tutti, facendo solo un pò meglio di un altro che mastica tutto l’anno tornei online ad alti livelli: Tobias Huber, che imbusta 123mila chips, in seconda posizione tra i 60 superstiti di questo day 1. Vediamo la top 10 del chipcount:

1 SPERANZA ALESSANDRO ITALIA 173100
Tobias Huber2 HUBER TOBIAS AUSTRIA 123800
3 DE FRANCESCO DOMENICO ITALIA 105200
4 PURAK. ZOLTAN UNGHERIA 99000
5 BONETTO GIANNI ITALIA 96500
6 MASSARENTI REMO ITALIA 95200
7 DI LAURENZIO DAVIDE ITALIA 94000
8 MAISTO GIACOMO ITALIA 89800
9 AMICONI ALBERTO ITALIA 87900
10 MYKHAYLO ERST UCRAINA 80400
11 FEDELI LORENZO ITALY 79300

Molto bene anche il maggiore degli Speranza, Gianluca, 14° a 69600. Ridimensionato (era a 140mila) Iemina, comunque nella top 20 a 59mila, mentre Della Penna, Benelli, Calia e Bognanni sono tutti sotto average a quote comprese tra le 20 e le 30mila fiches. Penultimo a 14mila il povero Paolini, a cui lo scoppio dei KK ha fatto davvero male. Il bravo player da Senigallia è però ancora vivo, e in più occasioni ha dimostrato di sapere vestire i panni dell’araba fenice…

Oggi, a partire dalle ore 14, si parte con il day 1b, che porterà prevedibilmente almeno altrettanti giocatori, per una quota totale che supererà con ogni probabilità le 300 unità. Segui i protagonisti del day 1b del PokerStars IPT Nova Gorica sul nostro Blog & Video Live!

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".