Vai al contenuto

SCOOP Main Event: trionfa Lorenzo “Batta85” Battaglia!

Lorenzo 'Batta85' BattagliaUn sontuoso final table pieno di talento ha posto fine al Main Event High delle SCOOP di PokerStars.it. La lunga maratona era ricominciata ieri sera con il day 2 di entrambi i main, l’High da 100€ e il low da 10€. Nell’evento principale abbiamo assistito al primo grande successo di Lorenzo “Batta85” Battaglia da Biella. 25enne ex tennista e da qualche tempo poker player, Lorenzo porta a casa ben 89mila euro dopo un lungo final table ed un deal con il runner up, oiznomoreip.

Iniziamo comunque la nostra cronaca dal Main Event Low, che si è ovviamente concluso prima, per una struttura più veloce e avendo portato al day 2 appena 26 players.

La vittoria è andata proprio a colui che aveva concluso in testa la prima lunga giornata di torneo: B.BERNAKING, al termine di un heads up contro ligastar6020 che è stato più volte sul punto di portare a casa la vittoria. Bernaking si era peraltro confermato chipleader anche all’inizio del final table, con l’incredibile cifra di 25 milioni di gettoni. Pensate che il secondo, proprio ligastar6020, non andava oltre i 10.

I due monopolizzano dunque l’azione e giungono – con merito – al testa a testa finale. BBERNAKING paga caro uno slowplay di TT, che si traduce in un allin al turn con liga che mette volentieri, avendo floppato scala nuts. Berna rimane con appena 5 big blinds, ma lì inizia nuovamente ad accumulare chips, fino alla mano in cui manda direttamente per 30 big blinds con 23 suited, trovando il call di liga con AQ, con un beffardo 2 al turn che lo riportava in testa per il disgusto palese dell’avversario…

B.BERNAKING appare dunque destinato alla vittoria, e l’ultima mano è emblematica:

Ecco il payout del final table dello SCOOP Main Event low:

1°. B.BERNAKING 8.588€
2°. ligastar6020 6.348€
3°. italotto23 4.514€
4°. Rynos75 3.103€
5°. CRUSHERkk 2.370€
6°. PoD-1976 1.805€
7°. San-Twin-Jii 1.241€
8°. Faruk78 677€
9°. fungo73 437€

Il Main Event High, da 100€ e 500.000€ garantiti, iniziava invece il day 2 con ben 325 players ancora dentro, comandati da luckymat23, che però non riusciva ad andare oltre un 35° posto. In un torneo dalla struttura fantastica, i buoni players arrivano in fondo. E così si giunge al final table con ben 3 players di rilievo presenti: Gianluca “Blo0dMoNeY” Speranza, Alessandro “Cippino1” Meoni e Piero “oiznomoreip” Compagnoni. Quest’ultimo è letteralmente scatenato, ed arriva al tavolo finale da strachipleader ad oltre 16 milioni di fiches. Il pro milanese ha letteralmente cambiato marcia da un certo punto in poi, iniziando a macinare chips ed a fare player out. Della partita è anche un assopokerista storico, Sandro “hgantex” Cavalli.

Vediamo allora lo schieramento del tavolo finale:

Seat 1: pokerbern 2.727.159
Seat 2: oiznomoreip 16.371.010
Seat 3: Batta85 9.366.569
Seat 4: Cippino1 2.775.258
Seat 5: ZeroTredici 2.501.680
Seat 6: Blo0dMoNeY 4.534.083
Seat 7: rfw666 2.956.500
Seat 8: hgantex 2.814.109
Seat 9: explosion87 3.283.632

Uno dei grandi protagonisti, Cippino1, deve però abbandonare la contesa, sotto i colpi dello scatenato oiznomoreip. JJ per quest’ultimo, AK per Meoni che non trova aiuti da un board che si conclude addirittura con un platonico J.
La mattanza di Compagnoni continua, e oiznomoreip vince un altro coinflip eliminando un nuovo avversario. Si tratta di rfw666, che affida le sorti del suo torneo ad AQ, ma la coppia di 8 con cui viene affrontato da Piero trova compagnia con un ulteriore 8 al flop. Nessun miracolo e player out.

Gianluca Speranza, ottimo quarto nel Main Event High (foto GDPoker)Sale in cattedra anche Batta85, e lo fa eliminando ZeroTredici in un colpo che lo vede partire leggermente dietro: KQ vs AT. Un K sul flop rende tutto quasi facile, e ZeroTredici è il settimo.
Resiste il nostro assopokerista Sandro “hgantex” Cavalli, ma per lui la sorte ha in serbo un momento durissimo. Dopo il suo raise standard da bottone, pokerbern tenta il resteal da big blind andando allin ma ottenendo uno snap call: AK per l’assopokerista, A9 per pokerbern che però trova un fortunoso 9 al turn che distrugge lo stack del nostro, decretandone di fatto l’eliminazione. Non rimane neanche un big blind a Sandro, che viene eliminato nella mano seguente da Piero.
Il gioco rimane sempre di buona qualità, interrotto ogni tanto da un tentativo di deal, vista l’importanza dei premi in palio. Nulla di fatto e si prosegue, con la spettacolare eliminazione di explosion87. E’ nuovamente oiznomoreip sugli scudi. Dopo essere rimasto short, Piero torna su ed elimina il rivale explosion87 in uno scontro preflop KK vs QQ.

Rimasti in 4, gli stack si livellano e il torneo non ha più un padrone assoluto. Nessuno molla di un centimetro, e gli equilibri cambiano spesso. Gianluca Speranza risale, ma poi perde qualche colpo ed è lui a dover abbandonare in quarta posizione. Il pro di GDPoker pusha da small blind per circa 11 big blinds sul raise di oiznomoreip che fa call girando 44, in coinflip pieno con gli A/ del giovane aquilano. Nessun aiuto dal board e si rimane in tre, con pokerbern che appare quello maggiormente in difficoltà, ad appena 10 big blinds. Infatti il prossimo eliminato è lui, quando decide di mandare tutto con K8 sul raise di Batta85, il quale gira A5 e non trova resistenza dal board.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

L’heads up è dunque il seguente:

oiznomoreip 26.988.800
Batta85 20.341.200

I due si mettono d’accordo per un deal: 83.000€ a oiznomoreip, 76.600€ a Batta85 e 12.500€ in palio insieme al titolo ed al braccialetto SCOOP. Come era prevedibile, viste le lunghe ore passate a giocare, l’heads up dura ben poco. Praticamente tutto si decide in una mano nella quale Batta85 3betta il raise di oiznomoreip e continua a spingere sul flop 5 q 6 . Il bet/call prosegue pesante anche sul turn 3 , mentre sul river 7 Lorenzo decide di checkare. Piero allora va allin per circa 14 milioni, e per Batta85 c’è un call vincente: il suoi q j sono sufficienti a battere i 8 7 del pro milanese, che rimane con poco più di 2 big blinds. Dopo un paio di raddoppi forzati, si giunge all’epilogo:

Termina dunque con la vittoria di Lorenzo “Batta85” Battaglia il main event high delle SCOOP di PokerStars. il torneo più ricco nella storia del poker online italiano con i suoi 500.000€ garantiti! Ecco il payout del final table:

1° Batta85 89.137€
2° oiznomoreip 83.000€
3° pokerbern 35.625€
4° Blo0dMoNeY 26.250€
5° explosion87 19.687€
6° hgantex 15.000€
7° ZeroTredici 10.875€
8° rfw666 7.125€
9° Cippino1 3.375€

Tra gli altri, ecco i piazzamenti più rilevanti: Michele Slama Saad 17°, elchino7 40°, ImRigged 44°, KILLaLOTT 57°.

Si conclude così una rassegna ricchissima, che ha visto diversi successi di players affermati ma anche di nuove leve che potrebbero affacciarsi con costanza sulla ribalta nazionale del poker online, come ad esempio proprio Lorenzo “Batta85” Battaglia, vincitore del Main Event!

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".