Gioco legale e responsabile

Online

Ben Tollerene e un incredibile 3-way pot con Isildur1 e Samrostan

Scritto da
02/08/2014 08:17

5.712


Spesso vi raccontiamo mani giocate agli high stakes online, dove i giocatori al tavolo compiono bluff impensabili o hero-call impossibili. Oggi, invece, vi proponiamo una mano che ha dell’incredibile anche se si è svolta tutta preflop. I protagonisti sono Ben “Bttech86” Tollerene, Viktor “Isildur1” Blom e Chun “samrostan” Lei Zhou.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Siamo a uno dei tavoli online con i limiti più alti in assoluto, il 500$/1000$ Pot Limit Omaha, con il gioco cappato a 40.000 dollari (i giocatori non possono mettere più di questa cifra nel piatto). Ad aprire l’action è Ben Tollerene che decide di rilanciare a 3.500$ con a q j 3 . Chun “samrostan” Lei Zhou opta per il call da small blind ma dal big blind Victor Blom non ci sta e 3-betta a 15.000$.

A questo punto, “Bttech86” decide di metterle dentro tutte (cioè il massimo consentito: 40.000$) e si vede chiamare prima da “samrostan” e poi da “Isildur1”! Il piatto che si viene a formare è così di 121.000$, con tre giocatori in all-in preflop a contenderselo. Il board è 9 2 3 4 4 e allo showdown, incredibilmente, vince Ben Tollerene con una semplice doppia coppia di 3 e 4 (accoppia il suo 3 con quello sceso sul flop). Solitamente, nell’Omaha, un punto del genere è debolissimo, eppure risulta migliore di quello dei suoi due avversari.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Viktor “Isildur1” Blom non si è trovato benissimo in questo 3-way pot

Cosa avevano Lei Zhou e Blom? Il primo le ha messe tutte con 10 8 7 6 mentre lo svedese ha deciso di giocarsi 40.000$ con k 8 7 5 . Incredibilmente, nessuna delle due mani è riuscita a fare meglio della semplice coppia di 3 chiusa da Tollerene, che comunque avrebbe vinto anche con A-high anche se non avesse centrato nulla sul board! Un bel colpo per il canadese, che a onor del vero partiva in vantaggio anche preflop grazie ai agli out che i suoi due avversari si toglievano a vicenda: 46% contro il 22% di Viktor Blom e il 26% di Chun Lei Zhou.

Un semplice coinflip vinto, dunque, che gli ha fatto intascare la bellezza di 121.000 dollari!