Vai al contenuto
Alice Sicconi (courtesy PokerNews)

Alice Sicconi punta in alto alle FPS, 4 azzurri con Musta a Cipro

Alice Sicconi trova ancora in Francia il suo miglior poker e si candida al miglior risultato della carriera, accedendo al day 3 delle France Poker Series insieme a Di Giacomo e Messina. Niente da fare invece per gli italiani ad Amsterdam, fuori dal final table nonostante l’ottima performance di Candido Cappiello. Infine Cipro, con ottime notizie dagli italiani presenti e Ragone, Isaia, Ricci, Brandi e Kanit che accedono al day 3.

FPS: Alice Sicconi ancora super, è sesta su 38 left!

Il Main Event da 1.100€ delle France Poker Series di Aix-en-Provence ha da poche ore salutato anche il day 2, con i numeri ufficiali che parlano di 779 ingressi al torneo, ma soprattutto di 38 giocatori rimasti. Torneo nel vivo, bolla scoppiata e oggi la corsa verso il final table, che vedrà coinvolti 3 elementi azzurri. Menzione obbligatoria per Alice Sicconi, giocatrice che già aveva ottenuto ottimi risultati in terra francese e punta al miglior colpo in carriera, dall’alto di uno stack vicino al milione che le vale il sesto posto assoluto. Ma anche Claudio Di Giacomo e Renato Messina sono situati bene, rispettivamente nelle posizioni 19 e 21. Questo il dettaglio italiano:

  • Alice Sicconi 955,000
  • Claudio Di Giacomo 545,000
  • Renato Messina 510,000

Insieme ai citati, altri 5 giocatori italiani sono riusciti ad entrare in zona premi, e precisamente questi:

37° Antonio Scalzi 2.690€
61° Paolo Erriques 2.360€
68° Andrea Piazza 2.360€
80° Federico Palo 2.060€
91° Massimiliano Forti 2.060€

Oggi si gioca per qualificarsi al tavolo finale e per un primo premio finale da oltre 140mila euro.

MCOP: final table quasi tutto olandese, ottimo Cappiello

All’Holland Casinò di Amsterdam ci si prepara a una edizione del final table a forti tinte orange, per il Masters Classics Of Poker Main Event. Il francese Sitbon e il finnico Arosuo le uniche eccezioni, con Bakker netto chipleader:

  • Santo Bakker 9.050.000
  • Julien Sitbon 4.415.000
  • Gilles Simon 4.165.0006
  • Matias Arosuo 3.070.000
  • David Hu 2.625.000
  • David Boyaciyan 1.540.000

Gli italiani ci hanno provato, soprattutto nella persona di Candido Cappiello, autore di eccellente performance per un 9° posto finale. Prima di lui erano usciti Martiradonna e Peluso, mentre Bendinelli e Torquato erano usciti a premio il giorno prima. Il payout del MCOP 2022 Main Event, comunque, va in archivio con queste tracce italiane:

9° Candido Cappiello 22.506€
22° Mariano Martiradonna 10.575€
33° Fabio Peluso 8.406€
52° Giuliano Bendinelli 6.779€
69° Luigi Torquato 5.559€

Merit Poker Series: ancora 5 italiani in lizza, Musta in

Il Merit Poker Series Main Event chiude le iscrizioni a quota 769, con un lungo day 2 che porta i giocatori rimasti a quota 142, ancora abbastanza lontani dagli 89 posti a premio previsti dall’organizzazione. La buona notizia è che ci sono ancora 5 italiani in corsa, sui 6 che iniziavano la giornata ai tavoli. Out il solo Michele D’angelo, mentre la situazione degli azzurri è la seguente:

Scopri tutti i bonus di benvenuto

16° Filippo Ragone 998.000
57° Alessio Isaia 560.000
66° Andrea Ricci 513.000
70° Iacopo Brandi 484.000
80° Mustapha Kanit 405.000

Tra poco si riprende con il day 3 e la corsa agli 89 premi, soprattutto a una prima moneta da 384mila dollari.

(si ringrazia Christian Scalzi)

Immagine di copertina: Alice Sicconi (courtesy PokerNews)

COMPARAZIONE GIOCHI CASINÓ
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".