Vai al contenuto

EPT Praga €10.000 High Roller: italiani a secco, Will Kassouf al final day

Avevamo parecchie speranze, ma l’Italia esce a bocca asciutta dall’EPT Praga €10.000 High Roller. Un Day 2 amarissimo per i colori azzurri, che portavano cinque giocatori ai nastri di partenza; tuttavia nessuno di loro non solo è approdato al Day 3, ma nemmeno è stato capace di andare a premio.

Tra i 22 player rimasti, attenzione a Matas Cimbolas e Adrian Mateos Diaz, entrambi in top ten. Tra i big ha passato il taglio anche Will Kassouf, giocatore parecchio chiacchierato negli ultimi mesi per il suo comportamento ‘frizzante’ durante il Main Event WSOP 2016.

EPT Praga €10.000 High Roller, ecatombe azzurra

Niente da fare, dunque, per Rocco Palumbo, Dario Sammartino e Ivan Gabrieli, tutti eliminati prima dello scoppio della bolla. Niente da fare anche per Pasquale Grimaldi e Mustapha Kanit, di cui vi riportiamo le mani che ne hanno decretato la metaforica dipartita.

Pasquale è stato eliminato da Asi Moshe, al termine di un all-in pre-flop scaturito dopo una guerra di rilanci. L’azzurro ha mostrato 9 9 , mentre il suo avversario aveva A 10: flop K 3 J che ha offerto a Moshe un progetto di scala a incastro, concretizzatosi con una Q al turn che ha reso inutile il 4 al river.

Peccato invece per Mustapha Kanit, out a 2 dalla bolla. ‘mustacchione’ ha aperto mandando la vasca con K 10, trovando il call di Mesbah Guerfi con A J . Il board, 9 2 A K 3 non ha riservato sorprese e abbiamo perso così l’ultimo degli italiani in gara.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

EPT Praga €10.000 High Roller: gli eliminati eccellenti

Tra i big andati a premio all’EPT Praga €10.000 High Roller, Sergio Aido (24° per €31,190), Ari Engel (27° per €31,190), Niall Farrell (28° per €27,240), Sam Greenwood (31° per €27,240), Patrick Leonard (35° per €23,290), Andrey Zaichenko (36° per €23,290), Stephen Chidwick (39° per €23,290), David Yan (47° per €19,340) e Liv Boeree (48° per €19,340). Isaac Haxton, invece, è stato eliminato in bolla.

Dei superstiti abbiamo già parlato, quindi non ci resta che concludere con la top ten del chip count:

  1. Grzegorz Wyraz 3137000
  2. Glib Kovtunov 1878000
  3. Tue Ullerup Hansen 1546000
  4. Jussi Nevanlinna 1417000
  5. Matas Cimbolas 1156000
  6. Adrian Mateos 1155000
  7. Mesbah Guerf 1142000
  8. Ihar Soika 998000
  9. Josip Simunic 828000
  10. Alexandru Papazian 802000

E con il payout che attende i finalisti:

  1. €765,900
  2. €485,600
  3. €351,000
  4. €283,850
  5. €224,600
  6. €172,910
  7. €128,700
  8. €93,170
  9. €75,400