Vai al contenuto

IPT Saint Vincent Day 1A: Davide Suriano subito in grande spolvero

[imagebanner gruppo=”pokerstars”]

Ancora un ottimo Day 1 per Davide Suriano. Dopo essersi riscaldato al Mini IPT, ‘Zizinho’ ha chiuso infatti all’8° posto il Day 1A dell’IPT Saint Vincent, imbustando 90.000 gettoni tondi tondi. Il chip leader di giornata è però Giampietro Valentini, capace di issarsi fino a 136.100. Dietro di lui Salvatore Filice e Giuseppe Cozzolino, separati da poche chip.

89 i giocatori che si sono seduti ai tavoli dell’IPT Saint Vincent, 37 dei quali hanno staccato il pass per il Day 2 di domani. Numerosi i big del poker italiano che hanno deciso di tentare la scalata verso la picca tricolore, pagando il buy-in di €1.100 – o qualificandosi via satellite live/online, naturalmente.

Tra i migliori, Simone Raccis e Federico Piroddi, che hanno chiuso il Day 1A rispettivamente al 16° e al 17° posto del chip count: 72.800 gettoni per il primo, 66.400 per il secondo, reduce da una bella doppietta su PokerStars.it. 27° posto per il ‘Professore’, Maurizio Musso, che ripartirà sabato da uno stack di 31.400.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Eliminato invece Rocco Palumbo, al quale è toccata la stessa sorte di Manlio Iemina. Quest’ultimo ha abbandonato il torneo quando su board T-8-5-7-2 è stato messo ai resti dal francese Gaetan Cauchy. Iemina ci ha pensato su diversi minuti, prima di chiamare con una pocket pair di 3, solo per soccombere a causa dei pocket rockets dell’avversario.

Ecco la top ten del chip count al termine del Day 1A del Mini IPT Saint Vincent:

  1. Giampietro Valentini 136.100
  2. Salvatore Filice 125.000
  3. Giuseppe Cozzolino 124.500
  4. Roberto Capece 118.700
  5. Yichan Ye 112.700
  6. Yadin Ofer 104.200
  7. Gaetan Cauchy 102.000
  8. Davide Suriano 90.000
  9. Salvatore Scrivo 88.000
  10. Antonio Rutigliano 85.000