Vai al contenuto

Partouche Poker Tour: Marigliano va a caccia del final table

marcello-mariglianoMarcello Marigliano compie un deciso passo in avanti nel day 3 del Main Event del Partouche Poker Tour:  “luckexpress”  è stato capace di riconquistare la top 10, dopo aver eliminato tre players: Chris Jetten, Quentin Thavisouk e Djamal Boutaleb. L’azzurro si giocherà in questo ore un posto al sole per il final table.

In testa troviamo Ole “wizowizo” Scemion (che supera quota un milione di chips) ma non mollano la presa anche Paul Tedeschi e Gaston Onana (leader nel day 2). Nelle primissime posizioni spicca la presenza interessante del talentuoso Dan Smith (8°) ma non scherza neanche Tobias Reinkemeier (11°).

In vista del day 4, l’Italia però non confida solo nelle skill di Marigliano: si sta facendo valere anche Giacomo Fundarò, 17esimo e con uno stack di 376.000 preziosi gettoni.

Si sono salvati dalla dura selezione del day 3 anche Justin Bonomo (30°, 267.000) e l’idolo di casa Antoine Saout (32°, 243.000). Più corti David Williams, Andrew Lichtenberger e Tristan Wade. Eliminato ma in the money lo scozzese David Wamplew.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Sono rimasti in 47 e tutti andranno a premio dopo lo scoppio della bolla che ha visto cadere a pochi passi dalla zona ITM, Michael Mizrachi e Aurelien Guiglini. La top 10 al termine del day 3: 

1. SCEMION Ole 1.251.000
2. SARKISYAN Karen 957.000
3. TEDESCHI Paul 798.500
4. TOUIL Fabrice 760.000
5. FABRON incandela Magali 678.000
6. BACHMANN Roland 669.000
7. ONANA Gaston 647.000
8. SMITH Daniel 577.000
9. JAAKKOLA Enri 572.000
10. MARIGLIANO Marcello 558.000

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.