Vai al contenuto

Poker Live: Italo Modena che colpo! Il tricolore è suo

Il Poker Live fa calare il sipario sull’edizione 2022 dei campionati italiani di Isop, in terra slovena. La chiusura è obbligatoriamente con il botto e investe uno straripante Italo Modena che mette al polso il più ambito dei bracciali in questa kermesse.

ISOP: Italo Modena un cecchino

Il Poker Live si conferma terra di caccia per Italo Modena che porta a casa un altro risultato pesante in carriera. I 35.000 euro appena incassati nel €990 main event dei Campionati Italiani, lancia lo score del player azzurro poco sotto i 300.000 mila euro di vincite dal vivo.

Lui che nel 2018 ha vinto un evento del Master Classic Of Poker di Amsterdam, mentre il risultato più pesante resta sempre quello del luglio del 2016: ancora il Perla a fare da cornice, per la prima piazza ottenuta da Italo Modena nel €1.000 Premier Master che valse un assegno da 55 mila bigliettoni.

Insomma, un percorso fatto di scalate, quello di Modena che trova la sua consacrazione in una kermesse che lo aveva visto spesso andare vicino al bersaglio, ma senza trovare la strada verso il bracciale.

Questa volta l’epilogo è stato differente per il player italiano che si è messo al polso il più ambito dei bracciali per i campionati italiani. Un’attesa ben ripagata per Italo Modena.

Il film del tavolo finale

Un final table che vede 8 players riprendere posto per la discesa al titolo, nel €990 main event dei campionati italiani.

Il primo a mollare la presa è Andraz Zaplotnik e subito dopo arriva anche la prima eliminazione azzurra. Il guizzante Federico Cirillo manca il double up per tornare in gara e si avvia alle casse per ricevere una ricompensa di 6.150 euro.

Luca Testugini ripartiva dalle retrovie e a sua volta non trova il colpo che potrebbe cambiare il destino del suo torneo. Si accomoda al sesto posto e dice addio al sogno della grande accoppiata: la vittoria dell’ultima Poker Champions League giocata al Perla e appunto il main dei campionati italiani.

Quest’ultimo evento non ha risvolti trionfali per Luca e si consola con 7.500 euro. Quinta posizione per Germano Cervetti che a lungo sogna in grande, ma poi si arrende alla sentenza del tavolo.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Stupisce l’eliminazione di Niki Prela ai piedi del podio. Leader della corsa fin dalle prime battute è out in quarta piazza. Terzo posto per Alessandro Nannini e così il duello finale si apre con Italo Modena pronto a respingere gli assalti di Izet Osmanovic.

I titoli di coda iniziano a scorrere sul board 2-6-7-8, con Italo che ha 5-4 in mano per la scala e il rivale che finisce in allin con 8-6 per la doppia coppia. Call dell’azzurro e dopo una dama al river, Italo Modena può alzare le braccia al cielo.

Piovono nelle sue tasche 35.000 euro, assieme al più ambito dei bracciali e il ticket da 990 euro per il main event 2023 dei campionati italiani, in cui difenderà lo scettro appena ricevuto.

Il payout

1° Modena Italo € 35.000 + 1 ticket Main Event €990
2° Osmanovic Izet € 21.000 + 1 ticket Main Event €990
3° Nannini Alessandro € 15.000 + 1 ticket Main Event €990
4° Niki Prela € 11.500 + 1 ticket Main Event €990
5° Cervetti Germano € 9.200 + 1 ticket Main Event €990
6° Testugini Luca € 7.500
7° Cirillo Federico € 6.150
8° Zaplotnik Andraz € 5.000

COMPARAZIONE GIOCHI
Nel mondo del giornalismo sportivo da quando avevo 16 anni, ho all'attivo quasi 800 radiocronache di eventi sportivi e quasi 10 mila articoli sportivi. Da 15 anni nel mondo del poker, del betting e del gaming. Cavallo di battaglia: "Amici Miei".