Vai al contenuto

Red Shark: Dario Minieri vola e chiude chipleader nel day 1C. 311 paganti dopo tre flights

A Campione d’Italia torna a brillare la stella di Dario Minieri. Il “Caterpillar” si prende i galloni di chipleader alla fine del day 1C del Red Shark, imbustando la bellezza di 411.000 chips. Certo siamo solo all’inizio del percorso, ma l’andatura imposta da Dario sembra essere quella dei giorni belli. Intanto il torneo, che prevede un montepremi garantito di 60.000 euro, ha già collezionato 311 paganti. Tutto questo, con 2 round ancora da giocare.

Ripartiamo dal day 1C, dove Dario Minieri parte a razzo e non si fa prendere dai rivali. L’ex team pro di Pokerstars, non concede spazio agli avversari, con il suo gioco aggressivo e dopo 11 livelli, completa il taglio del nastro con 411.000 chips. Sicuramente un bel biglietto da visita in vista del day 2 di domani.

In 148 hanno versato i 155 euro di buyin nel corso del terzo flight e in 44 hanno concluso la giornata. Insieme a Dario Minieri, si mettono in luce diversi volti noti. Su tutti l’ultimo trionfatore alle IPO, Fernando Colazzo che imbusta 273.200 gettoni. Bene anche il fresco campione del OTB29 Sasha Novitskiy con 180.000 pezzi.

Donne al potere, con le belle prestazioni di Angela Carmosino (254.900) e Daniela Parotti (140.000). Promossi a loro volta, anche il membro del team pro CPT Roby Begni (106.000) e Andrea Cortellazzi (105.600). Niente da fare invece per Francesco Del Foco e Diego Raimondi.

Nei primi due flight del Red Shark i paganti totali sono stati 163, di cui 72 nel day 1A e 91 nel day 1B. In 56 si qualificano alla seconda giornata e così sommati ai 44 promossi del terzo flight, sono già 100 i giocatori che ritroveremo nel corso del day 2. Fra questi, spuntano i nomi di Daniele Primerano (355.000), Stefano “Bubi” Faccioluongo (456.000), Alessandro Montagna (177.400), Samanta Visalli (45.400), Gianni Lissi (104.800), Fulvio Preda (163.000) e Fabio Mangano (122.300).

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Oggi spazio agli ultimi due flight. Si parte alle 13.00 con il day 1D, mentre in serata last chance con il day 1E. Servono 155 euro per sedersi, in cambio di 60.000 gettoni e livelli da 35 minuti. Tutti i qualificati poi, si troveranno domani per il day 2, sempre a partire dalle ore 13.00.