Vai al contenuto

Robert e Michael Mizrachi scatenati: vincono 207.599$ in 10 giorni!

Dopo poco più di un anno dall’ultimo successo, Michael Mizrachi è tornato alla vittoria in un torneo di poker. Il professionista statunitense si è presentato nel casinò “di casa”, il Seminole Hard Rock Casino di Hollywood, Florida, per giocare un side event da 570$ di buy-in del WPT Seminole Hard Rock Showdown e dopo due giornate di sfide ai tavoli ha conquistato il titolo e la prima moneta da 32.899$.

Per Mizrachi si tratta di un trionfo arrivato dopo aver piegato 311 avversari in un MTT 6-max. Sfruttando questa formula nella quale l’aggressività è fondamentale, The Grinder ha ottenuto l’ennesimo successo della sua carriera, che mancava da poco più di un anno: l’ultima vittoria era arrivata in Canada, a Calgary per la precisione, il 3 aprile del 2015. Anche all’epoca si trattava di un torneo WPT, che in quel caso lo ricompensò con 57.285$. Questa volta il premio è più basso ma si tratta comunque di una soddisfazione importante, sia a livello monetario che personale.

Il november niner 2010 ha raccontato la sua vittoria dopo la premiazione e le foto di rito: “Mi sentivo inarrestabile. Non potevo perdere nemmeno una mano. Quando tutto va nella tua direzione e riesci a giocare al meglio delle tue capacità, non puoi perdere“. Dichiarazioni con le quali Mizrachi ammette di aver avuto anche una run favorevole, aspetto quasi sempre necessario per dominare un torneo.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Ciò che risulta curioso è che il suo trionfo arriva appena dieci giorni dopo quello del fratello. Il 7 aprile, infatti, Robert Mizrachi ha ottenuto la seconda posizione (con deal) in un torneo della stessa manifestazione, intascando 174.700$ di premio. Rob ha quindi vinto molto più del fratello, ma la differenza in termini monetari non è qualcosa che gli interessa sottolineare, come ha detto lui stesso dopo la vittoria di Michael: “I Mizrachi stanno andando bene, e questo è tutto ciò che conta. È bello spronarsi a vicenda e tifare l’uno per l’altro. È molto bello”.

Entrambi i fratelli non sono invece riusciti ad andare a premio nel Main Event del WPT Seminole Hard Rock Showdown da 3.500$, che è ora fermo a 74 players left. Poco male, comunque, considerando che la loro esperienza in Florida si è certamente chiusa in attivo e che, grazie a questi due piazzamenti, sono riusciti a portare le loro vincite lorde combinate oltre quota 20 milioni di dollari.