Vai al contenuto

Amaya: “Full Tilt migrerà sulla piattaforma PokerStars” . I dettagli: account, casinò e montepremi

A poche ore dalle indiscrezioni da noi pubblicate, arriva la conferma ufficiale dal Canada. Amaya ha rivelato che i giocatori di Full Tilt faranno parte dello stesso field di PokerStars.com.  Nel comunicato stampa, i vertici di Rational Group spiegano questa storica scelta:

Full Tilt farà parte della piattaforma di PokerStars in primavera. Questa decisione consentirà al team di sviluppatori di Amaya di concentrarsi sul miglioramento di un solo network piuttosto che di due, garantendo una migliore esperienza di gioco per tutti. I miglioramenti saranno a disposizione in maniera più veloce ed efficiente”.

pokerstars-full-tilt

Uno dei principali obiettivi è quello di rafforzare la liquidità e i servizi negli Spin and Go con la cancellazione dei Full Tilt Jackpot Sit and Go. Inoltre vi sarà un miglioramento dei montepremi nei tornei.

“I players potranno beneficiare di un più ampio pool, con una maggiore scelta di gioco e montepremi più importanti” ha affermato Rafi Ashkenazi, Chief Executive Officer di Rational Group.

“Sarà più facile inoltre concentrarsi sull’innovazione tecnologica di una sola piattaforma invece di due. Sarà un network più affidabile e sarà possibile innovare in maniera più rapida”.

Amaya ammette: “Anche se Full Tilt continua ad essere una poker room redditizia, ma la quota di mercato è in declino dal 2012, da quando è stata rilanciata.

I giocatori di Full Tilt continueranno a godere dell’esperienza di gioco unica che il brand garantisce, con gli avatar di FT e le ricompense innovative. I nostri clienti del passato potranno avere accesso ad una più ampia varietà di giochi, di buy-in e tornei, così come l’accesso a montepremi più grandi ed un servizio più rapido.

Gli utenti di PokerStars avranno garantita una liquidità più deep, nonché un software migliore”.

TAGLI PERSONALE

Purtroppo nel comunicato si fa riferimento anche all’altra indiscrezione che abbiamo pubblicato ieri: “la migrazione comporterà il taglio di una serie di figure nella sede di Dublino. Allo staff a rischio è stata notificata questa eventualità. La compagnia è nelle fasi finali di una consultazione formale per determinare l’entità degli esuberi”.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

SOLO UN ACCOUNT PER PERSONA

“Tutti i giocatori di FT saranno contattati e gli verrà fornito un link per accedere ad informazioni complete ed esaustive. Una volta che la migrazione avrà avuto luogo, i players avranno solo un singolo account che potrà essere utilizzato per giocare sulla piattaforma condivisa, sia attraverso il software di PokerStars che quello di Full Tilt. Chi avrà due account? I conti saranno unificati e il nick di PokerStars avrà la precedenza su quello usato su FT.

Gli utenti di FT si uniranno al programma VIP Club di PokerStars ma la red room continuerà ad offrire la promozione The Deal.

Inoltre per i titolari di un account FT che non hanno mai depositato su PokerStars, avranno l’occasione di sfruttare il bonus di primo deposito di PokerStars.com fino a 600 dollari per giocatore”.

CASINO’

La migrazione riguarderà anche il casinò, con un unico account per player.

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.