Vai al contenuto

La dura vita di un online MTT Pro (1° parte)

Per gentile concessione dell’autore, ed in esclusiva per l’Italia, vi riproponiamo la traduzione di un interessante articolo sulla difficile vita da grinder degli MTT online scritto dal giocatore professionista e coach di DeucesCracked Noah “NoahSD” Stephens-Davidowitz.

“Dico ad un sacco di persone di non giocare i tornei online con grossi field quale unica fonte di reddito. Ho sempre pensato che la varianza in essi è davvero troppo alta rispetto al cash game, ai tornei con field minori e ai sitngo. Tuttavia, ammetto di aver dato questo consiglio senza avere alcuna prova certa in merito, ed allora ho approfondito il discorso per vedere un po’ cosa dicono i numeri.

All’inizio avevo in mente di procedere con uno studio controllato sull’argomento considerando i risultati passati di alcuni giocatori selezionati così da poterli utilizzare per alcune proiezioni statistiche. Come alternativa avevo anche pensato di analizzare le informazioni di qualcuno che staka 20 o più players, ma alla fine ho optato per un’altra strada: ho recuperato i risultati nei tornei di Shaun “SFD” Deeb da OfficialPokerRankings e questo è quello che ho scoperto.

Ho considerato i dati di Shaun da gennaio del 2009 allo stesso mese del 2011 per PokerStars e Full Tilt Poker. Ho filtrato i buy-in da 55 dollari a 216 $ ed ho considerato soltanto i tornei di No Limit Hold’em da almeno 181 giocatori. OPR non registra i re-buy, pertanto questi particolari MTT li ho scartati. Alla fine sono rimasti 3.049 tornei con costo d’iscrizione medio di 119,72 dollari e nei queli Deeb ha guadagnato 294.027 $ con un fantastico ROI dell’81% ed una percentuale di ITM dell’11,5%. Ovviamente, poche persone possono runnare come Shaun, ma tali risultati costituiscono un buon punto di partenza.

Diciamo allora che anche voi siete come Deeb, che avete un ROI dell’81% e che state per giocare 1.000 di questi tornei: che probabilità avete di fare soldi? Quante chance ci sono che guadagniate almento 50.000 dollari? Ecc. Ecc. Questi sono i risultati di mille Shaun Deeb ognuno dei quali impegnato in 1.000 tornei:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

In particolare, Shaun perde in circa il 13% dei casi su un campione di 1.000 tornei e vince meno di 50.000 $ nel 35% delle volte (con un EV di circa 100k). Naturalmente, il rovescio della medaglia è piuttosto succoso, con un profitto di più di 200.000 dollari nel 14% dei casi e di oltre 300.000 nel 4% dei tentativi.” (continua)

L’articolo originale è disponibile qui

COMPARAZIONE GIOCHI