Vai al contenuto

WCOOP: Bach le suona a tutti, oggi l'High Roller

Se è vero che nel No Limit Hold’em ci sono diversi giocatori in grado di vincere tornei sia live che online, nelle varianti di poker questa combinazione è meno complicata da configurarsi. Si pensi a David Bach, che poche ore fa ha messo tutti d’accordo nell’event #21 del WCOOP su PokerStars.com.

Ben 'Sauce123' Sulsky ingaggiato da Run It Once!

Nel mutevole borsino degli high stakes online, il giocatore al momento più quotato fra gli headsuppisti di No Limit Hold’em è Ben “Sauce123” Sulsky. Così, il suo ingaggio da parte del sito di poker training “Run It Once” è destinato a far rumore.

Il Wall Street Journal esalta ‘la scienza nel poker’

Negli Stati Uniti, il poker è considerato da anni un fatto culturale, una tendenza, a tal punto che un quotidiano prestigioso come “The Wall Street Journal” ha esaltato la pratica del gioco ed in particolare la scienza strategica che si è sviluppata dal 2003 tra i giocatori professionisti, considerati una sorta di “scienziati”.