Gioco legale e responsabile

WSOP 2016

Marco Spagnoletti gratis al Main Event del WSOP Circuit Italy: “Si avvera un sogno, grazie AP e CPT!”

Scritto da
21/07/2016 12:45

4.806


Ha appena vinto un ticket da 880€ per il Main Event del WSOP Circuit Italy di Campione d’Italia, ma non lasciatevi ingannare dal nickname: “Angela60” si chiama in realtà Marco Spagnoletti, ha 24 anni ancora da compiere e viene da Molfetta, in provincia di Bari.

Marco Spagnoletti

Marco Spagnoletti

Marco deve ringraziare Valentin Vornicu, giocatore che aveva scelto per la finalissima del FantaWSOP 2016 e infine fiunto 23esimo nel WSOP Main Event, meglio degli altri 18 nomi selezionati dal resto dei finalisti. Ora, grazie alla partnership con il Campione Poker Team, può già programmare la trasferta per il prossimo mese di settembre, quando sarà al via del più importante torneo live dell’anno in territorio italiano, e senza pagare un centesimo per il buy-in!

Insieme a lui festeggia anche Luca “Grifis85” Notarianni, già vincitore di ticket per l’Only The Barracudas e che è riuscito a far suo anche il Last Chance Main Event, che gli vale un ulteriore ticket da 500€ per l’event #1 del WSOP Circuit Italy.

Abbiamo Marco, che nella vita è studente universitario di Agraria all’università di Bari, per avere le sue impressioni dopo questo exploit.

I complimenti sono d’obbligo, ma prima di tutto vorrei sapere perchè ti sei finto una donna anche su Assopoker…
Ahahah, in realtà ho scelto Angela60 perchè è il primo nick che utilizzai su una poker room, consigliato dall’amico che mi fece conoscere l’Hold’em in quanto, a suo dire, sarei apparso chiuso come uno della “old school” e scarso, come il luogo comune vuole che si considerino le donne a poker. Ai tavoli mi aveva portato fortuna, così ho deciso di usare nomi femminili anche su altre room e sui forum.

Un po’ come Emiliano Conti con “laurarossi90″…
Sì ma guarda, neanche a farlo apposta il primo risultato importante in MTT fu un tavolo finale a un domenicale di Partypoker nel 2010, in cui c’era anche lui. Ricordo ancora la cifra vinta: 470€.

Ma tu da quanto giochi, quanto tempo dedichi al poker e quale è la tua specialità?
Gioco praticamente da quando sono diventato maggiorenne, nel 2010. Ci sono stati tempi in cui ho giocato meno e altri in cui ho giocato molto, come il primo periodo e tutto il 2014, che è stato il mio migliore anno. Gioco MTT, ma ogni tanto chiudo le sessioni coi sit’n’go, in particolare se devo recuperare…

Beh, se hai un rendimento migliore nei sit perchè non giocare direttamente quelli?
Perchè mi annoiano, come stimoli gli MTT sono completamente un’altra cosa.

spagnoletti-670

E live come ti trovi?
Non ho mai giocato molto, ogni tanto mi diletto in sale locali e qualche volta mi sono qualificato per live più importanti come l’IPO. Ricordo che centrai l’IPO14 da 1 milione garantito con un satellite da 1€ su Assopoker, feci day 2 con circa 65000 chips ma non riuscii ad andare a premio.

Ti portiamo ancora bene, evidentemente: con Assopoker e il Campione Poker Team andrai a giocare il Main Event del WSOP Circuit Italy. E’ il tuo live più importante?
Sì e ringrazio tantissimo sia voi che il Campione Poker Team per l’occasione che ci avete concesso. Certo che sarà il mio live più importante, non ho mai giocato un evento da 900€ e sono eccitatissimo, perchè è un sogno che si avvera! Sono anche un po’ spaventato all’idea di incrociare tanti top player che sicuramente ci saranno in un torneo tosto come questo, ma dall’altra parte so di stare freerollando quindi cercherò di prenderla sempre alla leggera, per quanto mi sarà possibile.

A proposito di pro, hai dei modelli di riferimento?
In generale il mio preferito è Benny Spindler, tra gli italiani mi piace Lacchinelli che è estroso come me e poi ovviamente mostri come Mustacchione e Sammartino.

Hai già programmato il viaggio?
Ancora no, ho visto che i prezzi dei voli sono ancora molto bassi, ma ho una mezza idea di prenotare solo l’andata. Non si sa mai…

bannerwsop-728x90

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento