GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Business

Google autorizza le app del poker online real money: PokerStars, 888 e Party su Google Play

Sarà possibile fare download su Google Play Store per le principali app real money per il poker online in UK, Francia e Irlanda. La situazione italiana.

Scritto da
18/09/2017 17:45

1.612


Dopo Winamax, primo operatore a poter accedere da autorizzato su Google Play in Francia, anche altre poker rooms hanno ottenuto la luce verde da Google per il mercato transalpino, britannico e irlandese per le loro applicazioni real money.

Gli utenti potranno scaricare le app per Android da Google Play Store di PokerStars, PartyPoker e 888Poker.

Si tratta di un passo avanti importante per tutta l’industria del gioco online, considerando che fino a pochi mesi fa, la policy di Google non vedeva di buon occhio il gioco online. Ma qualcosa è cambiato in Francia, Gran Bretagna e Irlanda. Presto, anche i nostri connazionali potranno scaricare direttamente da mobile sulla piattaforma di Google. L’Italia è nella lista dei prossimi paesi destinati alle nuove autorizzazioni.

La condizione per poter accedere al servizio – secondo PokerFuse – è che l’operatore online offra gioco real money nei mercati regolamentati con  le necessarie licenze. Non sono ammesse poker rooms che operano offshore in nazioni che hanno disciplinato il settore.

Il motore di ricerca californiano si è adeguato alla policy di Apple che ha dato decisi segnali di apertura nell’ultimo anno solare. Per PokerStars e tutto il settore è senza dubbio un notevole passo in avanti, in vista anche del mercato condiviso.

 

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica, per Poker, Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30! E’un’esclusiva Assopoker!

multiprodotto_300x250_ita

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento