Gioco legale e responsabile

Business · Online

Arriva il nuovo gioco Split Omaha: le novità

PokerStars è pronta a testare un nuovo gioco: Split Omaha che ricorda da vicino Split Hold'em sperimentato nel 2018.

Scritto da
25/02/2019 19:30

2.362


Il team di sviluppatori di PokerStars ha deciso di mettere un pò di “peperoncino” ai tavoli Omaha, introducendo una nuova variante sperimentale: Split Omaha, gioco popolare negli home games negli States.

Il 2018 è stato l’anno dei test per i nuovi giochi: tutto è iniziato con Split Hold’em per finire a 6+ Hold’em molto popolare nei giochi high stakes asiatici ed in particolare nel Big Game di Macao e Manila ma presto autorizzato anche in Italia. Il portale americano Pokerfuse ha pubblicato una nuova foto in anteprima e la somiglianza con Split Hold’em sembra palese.

Non è ancora chiaro se invece Split Omaha sostituirà la variante dello short deck introdotto da PokerStars: è molto probabile che la popolarità raggiunta da 6+ Hold’em convinca il team di PokerStars ad offrire entrambi nel client. Un segnale inoltre arriva dall’Italia dove PokerStars.it sembra intenzionata a far certificare il nuovo gioco.

 

Split Hold’em è stato il primo gioco innovativo introdotto in fase test su PokerStars ed era un game double-board hold’em, nel quale la mano migliore in ogni board si assicurava il singolo pot. E’ probabile che per lo Split Omaha valgano le medesime regole ma con 4 carte. E’ un tentativo per implementare l’action rispetto ai giochi PLO normali.

Come detto Split Omaha è un gioco che piace ai regular-gamblers degli Home Games negli States e, secondo Pokerfuse, è offerto anche in alcune rooms di Las Vegas.

In genere la fase sperimentale, per ogni nuovo format, su PokerStars è di due mesi.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento