GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Curiosità

Negreanu è più forte di Hellmuth: Doyle Brunson pronto a scommettere $100.000 sulle WSOP 2018

Negreanu vincerà più braccialetti di Hellmuth alle WSOP 2018: Doyle Brunson ha dichiarato pubblicamente di accettare prop bet fino a $100.000. Intanto due giocatori hanno scommesso $10.000 a riguardo

Scritto da
05/06/2018 15:00

2.003


Per gli appassionati di poker le WSOP rappresentano il momento dell’anno in cui sognare in grande. Per poco più di quaranta giorni migliaia di giocatori amatoriali si recano a Las Vegas per dare la caccia a un braccialetto che gli permetterebbe di scrivere il loro nome in modo indelebile sulla storia del poker. Per i professionisti, invece, le WSOP hanno un valore diverso: chi ha sempre e solo giocato per fare soldi si trova oggi più propenso a saltarle per dedicarsi alle ricche partite di cash game high stakes (vedi Ivey e Dwan) o agli high roller.

Il prestigio del braccialetto ha un forte appeal soprattutto tra le superstar della vecchia scuola, player come Daniel Negreanu e Phil Hellmuth per intenderci. Non è un caso, quindi, che siano stati proprio loro i due giocatori al centro di una prop bet lanciata da Doyle Brunson: il leggendario Texas Dolly è pronto a scommettere $100.000 che Kid Poker vincerà più braccialetti di Poker Brat nel corso delle World Series Of Poker 2018.

Doyle Brunson

La prop bet di Doyle Brunson su Daniel Negreanu

Tutto è nato dopo il Day 1 del Super High Roller Bowl della scorsa settimana. Daniel aveva comunicato ai suoi followers su Twitter di aver chiuso la prima giornata con lo stack più grande, scatenando anche i commenti degli immancabili haters.

Doyle Brunson, sempre molto attivo su questo social network nonostante le oltre ottanta primavere sulle spalle, ha letto con amarezza i messaggi dei detrattori di Negreanu. Poi lo ha difeso pubblicamente con un tweet.

“Ovviamente gli hater di Negreanu diranno che il ragazzo è un pessimo giocatore. Io vi dico, trovatemi un giocatore che vinca più braccialetti di lui quest’estate. Sono disposto a scommettere fino a $100.000“.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Un professore universitario dalla parte di Phil Hellmuth

Una prop bet vera e propria, lanciata prima ancora che le WSOP iniziassero. E come da tradizione, si è subito fatto avanti una persona disposta ad accettare.

Parliamo del giocatore semi-professionista Marvin Karlins, professore di Princeton e autore di ben 31 libri nella sua carriera accademica. Un nome noto in altri ambiti, ma con una grande passione per il poker. Ogni anno Karlins si reca a Las Vegas per dare la caccia al braccialetto.

“Io ci sto: scommetto che Phil Hellmuth vincerà più braccialetti di Daniel Negreanu alle WSOP 2018“, ha scritto su Twitter rispondendo direttamente a Doyle Brunson. “Scommetto $10.000. Se nessuno dei due vince un braccialetto o se vincono lo stesso numero di tornei, la bet è nulla”.

Successivamente, Karlins ha aggiunto una condizione che a Doyle, evidentemente, non è piaciuta: “Gli unici eventi validi per questa bet sono i freezeout. I rebuy non contano, il che significa che i tornei validi saranno circa l’80% di quelli in programma”.

Il motivo di questo cambiamento in corsa è facile da intuire: Negreanu è noto per essere capace di effettuare anche decine di rebuy pur di continuare a giocare. Hellmuth, al contrario, non è un amante di questa strategia.

Daniel Negreanu e Phil Hellmuth

La prop bet da $10.000 è ufficiale

Come detto, a Doyle non dev’essere piaciuta la clausola, perché alla fine non ha accettato. Ciononostante, la sua proposta di scommettere $100.000 resta valida tenendo in considerazione anche i tornei rebuy.

Karlins, intanto, ha trovato un altro giocatore disposto a dargli action alle sue condizioni. Il poker pro Andrew Barber ha infatti scommesso $10.000 che Daniel Negreanu vincerà più braccialetti di Phil Hellmuth alle WSOP 2018.

“Bene, abbiamo trovato un accordo: ho scommesso $10.000 contro Andrew Barber che Phil Hellmuth vincerà più braccialetti di Daniel Negreanu alle WSOP 2018, considerando solo gli eventi freezeout“.

Come succede quasi ogni anno, dunque, le due superstar del poker avranno una pressione ulteriore quando si siederanno al tavolo: quella di poter far vincere o perdere ricche prop bet a chi crede nel loro valore di poker player.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento