Gioco legale e responsabile

Curiosità

High Stakes Poker torna su YouTube: ecco il pot più grande di sempre

Lo show tv che ha fatto conoscere il cash game ai livelli più alti, High Stakes Poker, è di nuovo disponibile su YouTube in alta definizione. Durante la quarta stagione si giocò il piatto più grosso nella storia della trasmissione: David Benyamine vs Guy Laliberté per oltre $1,2 milioni. Ma…

Scritto da
19/01/2018 09:45

3.951


Alzi la mano chi, tra gli appassionati del Texas Hold’em, non ha mai visto una puntata di High Stakes Poker. Con ogni probabilità, le eventuali e poche mani alzate sarebbero soltanto quelle dei player più giovani, avvicinatisi al poker già nell’era post-boom.

L’iconico show televisivo è tornato disponibile a tutti da qualche mese, su YouTube. GSN ha caricato tutti gli episodi di tutte le stagioni, in alta definizione, facendo un bel favore a tutti i nostalgici dei bei vecchi tempi.

 

High Stakes Poker biggest pot

Una cifra spaventosa per gli standard dell’epoca

 

La storia di High Stakes Poker

High Stakes Poker è andato in onda per la prima volta nelle tv americane nell’ormai lontano 2006. Lo show ci ha accompagnato per ben 7 stagioni, chiudendo i battenti nel 2011, dopo aver ospitato alcuni dei più grandi personaggi dell’epoca – e non solo.

Impossibile dimenticare un giovanissimo Daniel Negreanu, mostri sacri come Doyle Brunson, Barry Greenstein e Phil Hellmuth, i fenomeni dell’epoca come Phil Ivey e Phil Laak, ma anche naturalmente Tom Dwan, Phil Galfond e tanti altri.

In un modo o nell’altro, High Stakes Poker è stato in grado di cambiare il poker in televisione, garantendo un mix di tecnica, strategia, bluff, alternato a momenti di chiacchiere e leggerezza. Il prodotto pokeristico televisivo per eccellenza, insomma.

Non un piatto, ma “il” piatto: Benyamine vs Laliberté

Naturalmente, nel corso delle sette stagioni, non sono mancati piatti clamorosi. Numericamente, il più grosso di tutti si è giocato durante l’episodio 15 della quarta stagione di High Stakes Poker, tra David Benyamine e Guy Laliberté.

Su flop K 3 5 , dopo la bet di Sammy Fahra con A 3 , Benyamine controrilancia con A 8 , ma Laliberté gli va sopra grazie a K 5 . A quel punto, Farha folda, ma Benyamine manda la vasca con il progetto di colore nut.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Laliberté chiama e il piatto è di $1.227.900. Dopo lo showdown, Laliberté offre a Benyamine di girare due volte turn e river. Ma, come sottolinea giustamente Doyle Brunson, “quel piatto rappresenta per lui (Laliberté, ndr) una giornata della sua vita, per te (Benyamine, ndr) la vita intera”.

Dopo un po’ di discussione, Laliberté propone a Benyamine di giocarsi solamente il pot prima dei vari rilanci, cioè $238.900. Benyamine accetta, e con Laliberté si oppone alla richiesta di Antonio Esfandiari (ed altri) di girare turn e river.

High Stakes Poker: tutte le stagioni in un solo canale

Se volete rivedere da capo High Stakes Poker, potete farlo cliccando qui: troverete tutte le stagioni e tutte le puntate.

Per quanto riguarda il piatto tra Benyamine e Laliberté, riviviamo insieme quelle emozioni – la mano comincia intorno al minuto 12 e 20 secondi:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento