Gioco legale e responsabile

Curiosità

Le partite di poker più lunghe della storia: alcune sono andate avanti per anni

Sapete quali sono le partite di poker andate avanti per più tempo nella storia? Il record ufficiale è di 8 anni e mezzo, ma secondo alcuni in realtà fu battuto. Anche se non può essere confermato, la partita del Dun Glen Hotel sarebbe durata qualcosa come 14 anni.

Scritto da
29/06/2020 14:00

3.661


Se pensate che sia Phil Laak ad aver disputato una delle partite di poker più lunghe di sempre, siete sulla cattiva strada. Certo, la maratona da 115 ore a cui ‘Unabomber’ si sottopose in occasione delle WSOP 2010 è entrata nel Guinnes dei Primati come sessione di poker individuale più lunga della storia, ma il record è lontano.

Molto lontano.

Lontanissimo.

In questo Articolo:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

C’era una volta a Tombstone, Arizona…

Il record ufficiale per le partite di poker più lunghe di sempre è detenuto infatti dalla partita cash del Bird Cage Theater, un piccolo esercizio commerciale aperto nel 1881 a Tombstone, per allietare le serate dei tantissimi minatori che lavoravano nella zona.

Sulla carta, il Bird Cage avrebbe dovuto essere un posto chic, ma ben presto i titolari si resero conto che gli operai delle miniere avevano bisogno di qualcosa di un po’ meno raffinato e un po’ più, come dire… godereccio?

E allora ecco ballerine in topless, alcolici e naturalmente gambling, compresa una sala nel seminterrato dedicata al poker cash game.

Partite di poker più lunghe: il Bird Cage Theater

Si dice che per partecipare alla partita cash del Bird Cage Theater bisognasse tirar fuori 1.000 dollari soltanto per sedersi al tavolo.

Più o meno, con 1.000 dollari nel 1881 si comprava una casa piuttosto grande; la stessa cifra rappresentava lo stipendio mensile del presidente di una compagnia d’assicurazione o un anno di stipendio di un giornalista.

La partita era aperta tutto il giorno tutti i giorni, e andò avanti fino al 1889, per un totale di 8 anni e mezzo. Si stima che in totale siano stati giocati 10 milioni di dollari e che tra i partecipanti ci fossero leggende del west come Doc Holliday e Wyatt Earp, ma anche ricchi uomini d’affari.

Ah, il Bird Cage si prendeva una rake del 10%. Fate un po’ voi i conti…

partite di poker più lunghe
Il tavolo della partita al Bird Cage

La partita del Dun Glen Hotel

Anche se non ci sono documenti ufficiali, come nel caso precedente, quella del Dun Glen Hotel potrebbe essere in realtà la partita di poker più lunga di sempre. L’albergo sorgeva accanto al fiume che attraversava Thurmond, cittadina all’epoca piuttosto trafficata – tra ferrovia e miniera di carbone – e oggi invece abbandonata.

Secondo alcune fonti, non confermate, qui si sarebbe giocato addirittura per 14 anni. Non ci sono però informazioni dettagliate sulla tipologia di partita, né se si trattasse di un tavolo aperto 24/7 come quello del Bird Cage.

E il torneo di poker più lungo?

Abbandoniamo l’epopea del Vecchio West per arrivare ai giorni nostri, e più precisamente nel 2013, quando all’Asian Poker Tour fu stabilito il record per il torneo di poker più lungo della storia.

L’Iron Man Challenge andò avanti per 48 ore e 55 minuti e fu vinto da Damon Schulenburger, per una prima moneta di $18.240.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento