Gioco legale e responsabile

Fantasy Games

Fantacalcio 2018: 1° giornata per i soliti noti, dal Papu a Dzeko fino a Berardi

La prima giornata di Serie A è in archivio e anche la prima giornata del Fantacalcio 2018. Certo i rinvii di Sampdoria - Fiorentina e Milan - Genoa hanno accorciato il primo round, ma le indicazioni che arrivano sono abbastanza chiare. Vanno di moda sempre i soliti noti: i gol arrivano soprattutto da Gomez a Bergamo, Berardi a Sassuolo e da Dzeko per la Roma, oltre a Immobile e Insigne.

Scritto da
21/08/2018 15:15

1.537


Cristiano Ronaldo sbatte su Sorrentino

Grande era l’attesa nella prima giornata per seguire l’esordio di Cristiano Ronaldo in Serie A e nel Fantacalcio 2018. Il portoghese ha giocato molto bene nella vittoria della Juventus per 3-2 in casa del Chievo Verona. Per l’ex Madrid però non è arrivata la rete. Ed è una cosa che fa sempre notizia, quando CR7 non finisce il tabellino dei marcatori. Il lusitano ha calciato la bellezza di 7 volte verso la specchio, ma un super Sorrentino fra i pali clivensi ha sempre detto di no. Per la gioia dei fanta allenatori. Si conferma quindi la prima giornata stregata per i grandi giocatori che arrivano nel nostro campionato: i vari Maradona, Ronaldinho, Ronaldo e altri ancora non hanno mai debuttato con gol alla prima giornata in Serie A. Fra i grandi solo Marco Van Basten ha infranto il tabù.

Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo (foto Juventus.com)

Dunque se mancano i gol di Cristiano Ronaldo alla prima giornata del Fantacalcio 2018, i magic-allenatori avranno in qualche caso gioito con i gol dei soliti noti. Gomez è l’artefice del roboante 4-0 con cui l’Atalanta da il benvenuto bis al Frosinone nella massima serie. Doppietta per l’argentino che si conferma uno dei migliori giocatori per il Fantacalcio 2018 e due assist per altrettanti reti dei compagni. A Bergamo si esalta anche Mario Pasalic, che dopo diversi gol con la maglia del Milan, segna anche al debutto in neroazzurro. Tornando ai soliti noti, la Roma ancora una volta si aggrappa ai gol di Dzeko. Ci pensa lui al 90′ a consegnare i tre punti ai giallorossi in casa del Torino.

Berardi è l’anno del riscatto?

Come ogni anno, anche l’asta del Fantacalcio 2018, avrà avuto fra i suoi protagonisti un certo Domenico Berardi. L’attaccante del Sassuolo oltre ad essere uno dei più ambiti, è sempre una sorta di scommessa. Infatti i numerosi infortuni, spesso lo lasciano fermo ai box. Ancora una volta i neroverdi sono riusciti a trattenere il loro gioiello e nel difficile esordio casalingo, battono l’Inter per 1-0 grazie ad un gol di Berardi su calcio di rigore. Dopo lo scorso campionato segnato dai tanti infortuni, per il bomber degli emiliani potrebbe essere la stagione buona. In tutto sono stati segnati 21 gol negli otto match giocati nella prima giornata: oltre ai gol già citati, è giusto fermarsi su Immobile e Insigne.

Anche loro appartengono alla schiera dei soliti noti e nonostante fossero uno contro l’altro alla gara inaugurale, siamo sicuri che tanti manager non hanno rinunciato alla loro presenza in campo: fiducia ripagata con un gol a testa. Tanto per ribadire che anche in questa stagione puntano a segnare tante reti. Negli altri match spicca poi la vittoria 2-0 dell’Empoli sul Cagliari: firmano il successo toscano Krunic e Caputo. Girandola di gol fra Parma e Udinese: al doppio vantaggio ducale con Inglese e Barillà, rispondono i bianconeri De Paul su rigore e Fofana. Infine il mai domo Kurtic permette alla Spal di vincere il derby in casa del Bologna per 1-0.

20€ FREE CON DEPOSITO DI SOLI 5€ su NewGioco, per giocare a Poker, Scommesse o Casinò. Registrati ora da questo link!
È un’esclusiva Assopoker!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento