Gioco legale e responsabile

Live

Dario Alioto in cattedra: è 3° su 31 left al WSOPE event #6, Angelo Benedetto con lui in top 10

Scritto da
29/10/2017 09:29

4.398


Dario Alioto

Ryu fa sul serio, nella sua caccia al secondo braccialetto. Dario Alioto cala una candidatura pesante al secondo titolo di campione del mondo, dopo quello conquistato 10 anni fa alle WSOPE di Londra. Il festival, come sapete, si è spostato stavolta a Rozvadov, in Repubblica Ceca, dove il nuovo partner di Pokermagia ha concluso alla grande il day 1 dell’event #6.

WSOPE 2017 event #6 – 2.200€ Pot Limit Omaha

Si tratta del 2.200€ Pot Limit Omaha, torneo che ha fatto registrare un ottimo totale di 191 ingressi. Ne consegue un payout che manda a premi 29 giocatori, e un day 1 che finisce col brivido. Restano infatti in 31, con Dario Alioto che veleggia tra le posizioni altissime del chipcount in piena bolla:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
  1. Liran Twito ISR 802.000
  2. Vahid Amirzahiri UK 685.000
  3. Pim van Holsteyn NED 627.000
  4. Dario Alioto ITA 369.000
  5. Sergej Barbarez GER 340.000
  6. Alexander Livingston USA 309.000
  7. Krasimir Yankov BUL 305.000
  8. Willm Engelke GER 302.000
  9. Sumit Sapra IND 297.000
  10. Angelo Benedetto ITA 280.000

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica per Poker, Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30. È un’esclusiva Assopoker!

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

multiprodotto_300x250_ita

Come vedete, c’è un altro italiano. Si tratta di Angelo Benedetto, ottimo specialista di varianti a caccia della ribalta internazionale. Con lui e Alioto, in top 10 c’è anche un ex calciatore: Sergej Barbarez, ex attaccante di origini bosniache, che vanta diverse presenze anche in Champions League. Dopo aver appeso i classici scarpini al chiodo, Barbarez si è dedicato al poker con buoni risultati, soprattutto nelle varianti.

Il resto del chipcount non presenta nomi altisonanti e questa è un’altra buona notizia per i due azzurri. Oggi si tornerà ai tavoli per entrare in un payout che porterà 93.677€ al vincitore. Insieme al braccialetto, ovviamente…