Gioco legale e responsabile

Live

IPO San Marino: Luca Delfino rimonta vincente, Simone Speranza chiude terzo

L'Italian Poker Open iscrive il nome di Luca Delfino nell'albo d'oro, al termine di una rimonta pazzesca del player anconetano. Noto online con il nick "Delfo182", Luca ripartiva dalla terzultima piazza nel count ad inizio final table. Ma con costanza e bravura ha saputo attendere l'attimo ideale per raddoppiare: da quel momento è cambiata la storia. Chiude terzo un immenso Simone Speranza. 

Scritto da
08/01/2020 10:16

2.583


Speranza vola e Benelli esce

L’IPO San Marino apre il tavolo finale con 9 players a caccia della prima moneta da 120 mila euro. Gabriele Patti domina nel count, ma tutti gli occhi sono puntati su Simone Speranza. “Spera91” riparte dalla terza casella nel count e punta al tris di successi in questa manifestazione. Non può che essere il favorito principale. Nelle retrovie sgomitano Andrea Benelli e Luca Delfino, chiamati entrambi alla rimonta sulla strada che porta al trionfo. Pronti via e il primo ad avviarsi alla casse è Emanuele Mari, seguito dall’ultimo straniero in gioco:  Kostantin Kostakyov.

Simone Speranza

Intanto Simone Speranza si prende la testa del count dopo uno scontro pesante con Davide Pavone. Simone apre da cutoff a 480.000 con a k   e da grande buio difende il rivale con a 7 . Il flop k 7 2 vede il check/call di Pavone a 470.000. Il turn porta 5 e Pavone questa volta va in check/raise a 1.7 milioni, dopo la bet a 670.000 di “Spera91”, il quale gioca. In quinta strada il board si completa con 10 . Colore nuts per Simone Speranza che riesce a farsi pagare i massimi decollando al comando, con Davide out in settima posizione.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Nel frattempo inizia la discesa di Andrea Benelli. Il toscano si accorcia in maniera netta in uno spot contro Luca Delfino: K-K vs A-10. Arriva poi un double up che riaccende le speranze del pratese, ma poco dopo Benelli è costretto alla resa in sesta piazza. Ci prova con Q-J e si trova dominato da A-Q di Delfino che ormai è entrato a pieni giri con il motore e scala posizioni su posizioni.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

L’acuto di Delfo182

L’IPO San Marino a 5 left sembra indirizzato verso il terzo trionfo in carriera di Simone Speranza. Quest’ultimo è in fuga nel count e crea un solco all’apparenza irrecuperabile, con il resto della truppa. Addirittura gli altri 4 players sono disposti a lasciare la prima piazza al rivale, accontentandosi di un deal, ma qualcosa salta e si continua a giocare. E proprio quando ormai tutto sembra incanalato, ecco che “Spera91” inizia a perdere diversi colpi importanti. Nel frattempo sale in cattedra Luca Delfino, con Vincenzo Capocelli e Giancarlo Zingariello fuori dai giochi rispettivamente in quinta e quarta piazza.

Luca “Delfo182” Delfino

A tre left si consuma l’inaspettata eliminazione di “Spera91“. Come detto, il 2 volte campione è sceso in maniera netta nel count e ci pensa Delfino a spedirlo alle casse. A-J vs A-5 non regala sorprese e Simone dice addio ai sogni di triplete. Si consola con 52.497 euro. Al duello finale quindi, ci vanno da una parte “Delfo182” e dall’altra Gabriele Patti, il quale deve spingere forte sull’acceleratore per colmare il gap di 5:1 nel count. Un primo raddoppio sembra riaprire i giochi, ma la parola fine è dietro l’angolo. Gabriele ci prova con **fo* 9 e Luca chiama con a 8 . Il board non consegna aiuti a Patti, mentre Luca Delfino è campione di IPO San Marino per 120.875 euro.

Il payout del tavolo finale

1. Luca Delfino 120.875 euro
2. Gabriele Patti 76.914
3. Simone Speranza 52.497
4. Giancarlo Zingariello 39.637
5. Vincenzo Capocelli 30.686
6. Andrea Benelli 23.015
7. Davide Pavone 17.261
8. Kostantin Kostakyov 12.786
9. Emanuele Mari 8.311

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento