Gioco legale e responsabile

Live

WPTN Bruxelles: Sarro e Ziarati sfiorano il tavolo finale

Scritto da
12/10/2015 11:10

3.149


Non è bastato il cuore nel final day. Il WPT National Bruxelles si chiude senza gloria per gli italiani. Alessandro Sarro e Saman Ziarati, vengono esclusi a passi dal tavolo finale. Era l’unico epilogo che non avremmo voluto vedere, ma si sa che il poker è dannatamente tremendo e dunque basta una sola mano per cancellare di quanto di buono è stato fatto nei giorni precedenti. Sarro si arrende in dodicesima piazza, mentre la rabbia aumenta pensando a Ziarati come uomo bolla del tavolo finale al decimo posto.

Se Alessandro Sarro era chiamato alla grande rimonta, considerando lo stack non proprio deep, da Ziarati ci si attendeva ben altro in termini di stack. Infatti Saman ripartiva al quarto posto generale con quasi un milione e mezzo di chips. Purtroppo un avvio di giornata non proprio fortunato, ha da prima ridotto le sue chips e infine ha salutato al decimo posto, quando il suo AQ incrocia AA di Jimmy De Barros. Per i due azzurri un premio da 4.570 euro.

Saman Ziarati out

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

 

Il final table vede così il francese Franck Pepe, dettare legge fino al duello finale che lo contrappone con il belga Yin Cheng. I due battagliano a lungo, con la vittoria che pende dalla parte del transalpino, assieme alla prima moneta da 63.000 euro. In precedenza si era fermato al terzo posto, proprio il lussemburghese, Jimmy De Barros, mentre chiude solo ottavo Mateusz Moolhuizen.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Sempre ieri ha visto la conclusione il torneo High Roller da 1.200 euro di buyin. In 152 hanno preso parte al torneo, con 18 posizioni a spartirsi i 162 mila euro di montepremi. Al final day si chiude senza acuti l’avventura di Carlo Savinelli, ultimo baluardo azzurro ancora in gioco. Per la cronaca il successo finale va a Jean Souprayenmestry per 40.000 euro. Dominio francese, con il podio tutto transalpino.

Questo il payout del tavolo finale del main event.

1 Franck Pepe France € 63.000
2 Yin Cheng Wei Belgium € 43.486
3 Jimmy De Barros Livramento Luxemburg € 28.175
4 Mihai Stinca Belgium € 20.835
5 Pieyrre Maggi Belgium € 15.640
6 Yohann Gibert France € 12.530
7 Irfan Babacic Luxemburg € 10.445
8 Mateusz Moolhuizen Netherlands € 8.330
9 Micha Hoedemaker Netherlands € 6.250

Questo il payout del torneo High Roller.

1 Jean Souprayenmestry France € 40.000
2 Xavier Sitruk France € 27.849
3 Jean-Paul Zaffran France € 18.310
4 Cornelis Van Gent Netherlands € 13.430
5 Vincent Verdict Belgium € 10.250
6 Paul Van Oort Netherlands € 8.350
7 Kidhir Megrous France € 6.940
8 Kenny Walgraef Belgium € 5.620
9 Fred Coranson France € 4.435

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento