Gioco legale e responsabile

WSOP 2021

Notte WSOP: finalmente Negreanu! Hellmuth fallisce ancora la corsa al 16°

Daniel Negreanu ha finalmente battuto un colpo a queste World Series Of Poker 2021. Hellmuth esce dallo Stud Championship a pochi passi dal trionfo. E ancora, il Ladies Event, il Millionaire Maker, Melara e Pescatori.

Scritto da
12/10/2021 09:23

2.406


Daniel Negreanu Courtesy Pokernews & Hayley Hochstetler

Daniel Negreanu Courtesy Pokernews & Hayley Hochstetler

Negreanu in corsa. Hellmuth ancora a un passo dal trionfo

La notte di lunedì 11 ottobre, è ancora nel pieno delle sue facoltà in quel di Las Vegas, dove, tra gli altri, fino a poco fa c’era un italiano che lottava al Mixed Omaha Hi-Lo.

Ma andiamo con ordine e vediamo di capire cosa è successo al Rio nelle ultime 12 ore.

Millionaire Maker: una maratona che non finisce più

È in corso di svolgimento il Day 3 del Millionaire Maker, uno degli eventi che più persone ha richiamato, e richiamerà, alle casse da qui alla chiusura delle WSOP.

Detto ieri dei primi due premi, 1 un milione al primo classificato e $500.000 al secondo, sono rimasti in 22 a provare a conquistare la luculliana cifra.

Ecco il chipcount aggiornato, quando si sta ancora giocando:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
1 Adam Sherman 18,200,000
2 Darryl Ronconi 11,350,000
3 Ignacio Moron 10,150,000
4 Luis Zedan 9,570,000
5 Jeffrey Gencarelli 7,950,000
6 Dien Le 7,600,000
7 Arie Kliper 6,700,000
8 Ryan Jones 6,700,000
9 Stephen Song 6,340,000
10 Todd Saffron 5,700,000

Event #18: $2,500 Mixed Triple Draw Lowball

Si è chiuso in serata, invece, il mini torneo a tre left che ha coinvolto Wladimir Peck, Venkata Tayi e Joao Vieira, nella volata finale per il braccialetto del Mixed Triple.

Alla fine l’ha spuntata il primo, per un premio di $134.390.

Nessun secondo braccialetto, quindi, per il portoghese, che comunque continua a macinare risultati su risultati.

1 Vladimir Peck United States $134,390
2 Venkata Tayi United States $83,056
3 Joao Vieira Portugal $57,558
4 Aaron Rogers United States $40,443
5 Brian Yoon United States $28,818
6 Hal Rotholz United States $20,828
7 Carlos Rodriguez United States $15,272

Event #21: $1,500 Mixed Omaha Hi-Lo 8 or Better Negreanu top 5

Purtroppo Maurizio Melara non ce l’ha fatta ad andare avanti nel torneo Mixed Omaha Hi-lo 8 or Better.

La corsa dell’italiano si è fermata ad una quarantina di players left, già comunque tutti a premio, e rimane da verificare la posizione di Max Pescatori, probabilmente anche lui a premio.

Aspettiamo il bollettino ufficiale di fine giornata per darvi notizie certe nel nostro prossimo report.

Intanto ecco il count provvisorio, con Daniel Negreanu presente tra i top:

1 Hernan Salazar 1,770,000
2 Scott Abrams 832,000
3 Ap Garza 820,000
4 Kosei Ichinose 745,000
5 Daniel Negreanu 700,000
6 Garrett Garvin 668,000
7 David Matsumoto 575,000
8 John Rubino 566,000
9 Patrick Tardif 548,000
10 Ryan Roeder 490,000

Event #22: Ladies No-Limit Hold’em Championship

Dovrebbe essere invece Lily Kiletto la chipleader del Ladies Event Championship, che ha chiuso la giornata a quota 300.000 circa.

All’evento rosa hanno preso parte un totale di 644 giocatrici, delle quali sono circa 150 torneranno a giocarsi le loro possibilità nella giornata di domani.

Alla prima classificata andrà la non disprezzabile somma di $115.694 e saranno in tutto 97 gli ITM.

1 Lily Kiletto 290,000
2 Christina Gollins 260,000
3 Cherish Andrews 240,000
4 Michelle Ferrante 220,000
5 Angelina Rich 210,000
6 Dusti Smith 200,000
7 Jamie Kerstetter 160,000
8 Britt Williams 155,600
9 JJ Liu 155,000
10 Courtney Webb 148,600

Event #19: $10,000 Seven Card Stud Championship

È in corso di svolgimento anche il testa a testa conclusivo del Championship di Seven card Stud, che vede impegnati Anthony Zinno e James Chen.

I due sono sostanzialmente appaiati e concorrono per la vittoria di braccialetto e ritorno economico di $182.872, a fronte di un secondo posto da $113.024.

Fallisce la spedizione di Phil Hellmuth per la conquista del braccialetto numero 16. “Poker Brat” chiude al quarto posto per un premio di $54.730.

Nella mano della sua dipartita, si scontra con Jose Pau-Gutierrez per questo show down:

Gutierrez a 7 / 10 2 2 q / 8

Hellmuth q k / 5 a 3 6 / j

Anche in questo caso aggiornamento finale nel secondo report.

 

 

 

Tag: