Vai al contenuto
Paradiso delle Stelle

Super Enalotto: €371 milioni vinti da 90 quotisti (anche online) grazie alla Bacheca dei Sistemi. Le tasse pagate

1, 38, 47, 52, 56, 66; il numero jolly 72; il numero Superstar 23, è questa la sequenza magica che ha consentito all’estrazione di giovedì 16 febbraio 2023 di entrare nella memoria di tutti gli appassionati delle lotterie. Cerchiamo di scoprire tutte le curiosità sulla notizia del giorno: il tanto atteso “6” al Super Enalotto che è stato centrato da 90 persone con un jackpot complessivo di €371 milioni, grazie a un sistema creato dalla casa madre Sisal (casino), società concessionaria che gestisce il gioco più amato dagli italiani.

Da più di un anno e mezzo i gamblers attendevano la caduta del jackpot più alto della storia del concorso a premi. Pensate che il montepremi è stato inseguito dal 22 maggio 2021 quando a Montapappone, in provincia di Fermo, un fortunato gambler incassò un premio da €156 milioni.

Sono 126 i fortunati vincitori del 6 del Super Enalotto da quando è iniziato il famoso concorso a premi.

La Campania è risultata la regione – a questo giro – più fortunata con 14 quote vincenti vendute. A Milano altri 4 ticket fortunati.

La vincita più alta (€4 milioni) della storia dell’online italiano

Una delle novità più interessanti è che – come riporta la società milanese del gruppo Flutter – una quota da oltre €4 milioni è stata venduta online al costo di €5. Si tratta quindi della vincita record più alta su internet mai maturata nel mercato legale italiano da remoto. La giocata è stata realizzata dall’app Superlotterie di Sisal.

Quanto pagano di tasse i vincitori e che premio netto incasseranno?

Sul jackpot complessivo di €371 milioni, verrà applicata la tassa sulla fortuna con un prelievo del 20%, corrispondente a €74,2 milioni che Sisal trattenerà alla fonte per versarli direttamente all’Agenzia delle Entrate.

I 90 fortunati quotisti incasseranno una somma pari a €296,8 milioni, €3,2 milioni a testa. Ogni vincitore lascerà quasi €800.000 all’AdE.

Vi spieghiamo come vengono calcolate le tasse e come vengono versate in questo articolo.

Come funziona “La Bacheca dei Sistemi” di Sisal

La vincita plurima di poche ore fa è maturata grazie a “un sistema a caratura giocato attraverso la bacheca dei sistemi di Sisal” spiegano dal gruppo italiano che fa parte della galassia Flutter.

Non è la prima volta che la vincita del jackpot avviene in modo collettivo: nel 2010 vennero vinti sempre con la “Bacheca dei Sistemi” ben €177,7 milioni ripartiti in 70 quotisti.

Ma in cosa consiste la “Bacheca dei sistemi” di Sisal? Lo spiega la stessa società: sono sistemi formati da più di 6 numeri che generano tutte le combinazioni possibili e che permettono quindi di realizzare vincite multiple. Tutti i sistemi proposti dalla Bacheca sono suddivisi in carature (quote) e accessibili a tutti.

Un sistema da 10 numeri ha un costo di € 100 e può essere venduto in 10 quote da € 10. Aumentano le probabilità di vincita anche se le odds complessive sono sempre proibitive, è bene dirlo. Non a caso, l’uscita del 6, è sempre un evento eccezionale da un punto di vista non solo mediatico ma soprattutto statistico.

In questo caso il sistema costava €450 ed è stato suddiviso da 90 quote da €5.

Il sistema è stato creato dalla società stessa che ha venduto 90 quote alle ricevitorie e bar d’Italia. A sua volta sono stati rivenduti i ticket ai fortunati consumatori finali che hanno trovato proprio tali schedine precompilate con i numeri vincenti nelle bacheche dei luoghi di vendita.

Per ogni estrazione vengono creati migliaia di sistemi con le schedine precompilate in modo da agevolare gli scommettitori che vogliono aderire a un sistema.

Dove hanno acquistato il ticket vincente i fortunati giocatori?

Sisal ha svelato alcuni luoghi dove sono stati venduti i fortunati biglietti del Super Enalotto, potete anche leggere il numero dei ticket vincenti:

6 – Bar Paradiso di Stelle – via Appia 197 199 – Atripalda (Av)
5 – Bar alla terrazza – via Pordenone 45 – Codroipo (Ud)
5 – Dolce forno -via Mainini snc – Montecassiano (Mc)
3 – Edicola – piazza Cavour angolo – via dei Mille snc – La Spezia
3 – Bar Bevuto di Catalano Carmelino – via Bevuto 16 – Termini Imerese (Pa)
3 – Tabacchi Nuvoli – piazza Kennedy 14 18 – Palestrina (Rm)
2 – Fumi e profumi – viale Friuli 5 – Cormons (Go)
2 – Tabacchi Benedetto – via Colombo 201 – Crotone
2 – Primus Cafe – corso Italia 49 – Sant’Antimo (Na)
2 – Bar pasticceria Dolci Sfoglie – via dei Pini 56 – Casal Velino (Sa)
2 – Tabacchi Castaldo – via Oberdan 69 71 – Afragola (Na)
1 – Tabaccheria Arcobaleno – via del Lagaccio 66 – Genova
1 – Tabacchi Stadio – via Novara 123 – Milano
1 – Sisal Entertainment spa – via Ugo Bassi 6 – Milano
1 – Café Central – statale 31 Alessandria 165 – Casale Monferrato (Al)
1 – Edicola cartoleria – via Torino 38 – Carema (To)
1 – Tabaccheria Lanteri Claudio – piazza Mattirolo 15 c – Torino
1 – Bar h – via Sospello 146 – Torino
1 – Tabaccheria Francesca – via Cimabue 2 b – Pioltello (Mi)
1 – Tabaccheria del Domm – via Dogana 1 – Milano (mi)
1 – Edicola tabacchi – via Alcide De Gasperi 22 a – Rovetta (bg)
1 – Bar edicola stazione Largo Matteotti 2 3 – Toscolano-Maderno (Bs)
1 – Bar tabacchi Ca’ Rossa – via 5 giornate 1716 – Caronno Pertusella (Va)
1 – Tabaccheria via Roma 47 – Villafranca Padovana (Pd)
1 – Casonato Diego – via dei Mille 318 a – Rovigo (Ro)
1 – Alba Chiara via Oriani 8 a – Trieste (Ts)
1 – Tabaccheria Corbo Bressani Mara – piazza Aldo Moro 5 – Attimis (Ud)
1 – Edicola Giacomi – via Diaz 63 – Bolzano (Bz)
1 – Fable s.r.l. – via Demetrio Tripepi 124 – Reggio di Calabria (Rc)
1 – Tabacchi n 16 – via Po 31 d – Cattolica (Rn)
1 – Tabaccheria Gualandi Marcello – via Gordini 24 2 – Valsamoggia (Bo)
1 – Bernardi Sara – via Monari 14 – Vergato (Bo)

Da Udine a Avellino: i bar più fortunati d’Italia

Il Bar “Paradiso di Stelle” (nella foto il titolare della ricevitoria) del piccolo paese Atripalda (di 10mila anime), in provincia di Avellino, è la location più fortunata d’Italia con 6 ticket vincenti con un “incasso” complessivo superiore ai €24 milioni. Ma già 5 anni fa la ricevitoria ha venduto una quota da € 1 milione. E’ una location fortunata per le lotterie.

Non scherza neanche il Bar “Alla Terrazza” di Codroipo (totale €20 milioni), in provincia di Udine in Friuli e “Dolce Forno” a Montecassino in Provinia di Macerata, nelle Marche.

Nel bar di Atripalda ieri sera hanno commentato la bellissima notizia: “Siamo in chiusura, non ha chiamato ancora nessuno – dicono, contattati dalle agenzie di stampa, i titolari del Paradiso di Stelle, Armando e il figlio Antonio -. Non è la prima volta che qui si vince ma stavolta è diverso: parliamo di 24 milioni. Chi ha vinto? Non lo so, ma se non è qualcuno in paese è dei dintorni. Abbiamo clienti che vengono da Solofra, da Montoro. Domani (oggi, ndr) di sicuro faremo festa, siamo davvero contenti”.

“Non ha ancora chiamato nessuno ma già in passato avevamo vinto. Stavolta però è diverso: sono €24 milioni! Chi ha vinto? Se non è del paese è dei dintorni… “

BAR PARADISO DI STELLE – AVELLINO

Le vincite più alte della storia del Super Enalotto

Come detto, il 16 febbraio 2023 rimarrà nella storia del concorso con il jackpot più alto. Ecco la top 5 delle vincite più alte:

  • Premio da €371.133.424,51 il 16/02/2023 (Bacheca dei Sistemi)
  • Premio da €209.160.441,54 il 13/08/2019 a Lodi
  • Premio da €177.729.043,16 il 30/10/2010 (Bacheca dei Sistemi)
  • Premio da €163.538.706,00 il 27/10/2016 a Vibo Valentia
  • Premio da €156.294.151,36 il 22/05/2021 a Montappone
Una Schedina del Super Enalotto (foto Shutterstock)

Dove si incassano le vincite del Super Enalotto?

Per vincite superiori a € 52.000 il pagamento del premio può avvenire solo in seguito alla presentazione della ricevuta di gioco negli uffici premi Sisal.

Ufficio Premi di Sisal S.p.A – Roma
Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma
Aperto da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Ufficio Premi di Sisal S.p.A – Milano
Via Ugo Bassi, 6 – 20159 – Milano
Aperto da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Se l’importo del premio vinto è uguale o inferiore a € 52.000, il premio in denaro vinto può essere ritirato, solo con bonifico bancario e in seguito a prenotazione del pagamento, solo in uno dei punti vendita che sono stati abilitati al pagamento dei premi.

La guida al Super Enalotto

Come si vince al Super Enalotto online? Come viene calcolato il montepremi? Se vuoi conoscere le risposte a queste e altre domande e scoprire tutte le curiosità e gli aspetti e dettagli del Super Enalotto, ti consigliamo di leggere la nostra guida definitiva del Super Enalotto.

Dove giocare al SuperEnalotto online?

Come abbiamo anticipato, sono stati vinti nell’estrazione di ieri 16 febbraio 2023, €4 milioni di euro online sull’app dedicata alle lotterie di Sisal. E’ possibile anche scommettere online su diversi concessionari legali italiani per quanto riguarda al Super Enalotto. E’ necessario avere un conto aperto su uno dei seguenti operatori:

Gli operatori italiani, in genere, al momento dell’iscrizione permettono di poter usufruire di un bonus di benvenuto e promozioni con cadenza quasi quotidiana. Nella tabella seguente puoi trovare una comparazione di questi bonus:

COMPARAZIONE BONUS DI BENVENUTO
Fino a 2.000€ di bonus cashback + 50 free spins senza deposito
1.000€ sul primo deposito + 20€ free + 200 Free Spin
Fino a 50€ alla registrazione, 200€ in Fun Bonus e 20.000€ con “Salva il bottino”
500€ Fun Bonus + 15€ al primo deposito + 100% fino a 1.000€ + 7€ scommesse
200€ senza deposito, 100% fino a 600€+ 200 Free Spins
Fino a 1.000€ sul primo deposito + 500 Free Spins
500€ fun bonus + 15€ al deposito + Fino a 2.522€
100% sul primo versamento sino a 500€ +1.000€ bonus spid
Fino a 50€ alla registrazione + 200€ Fun bonus + 5.000€ con “Salva il bottino”
Bonus del 50% sul primo deposito fino a 100€
Fino a 100€ sul primo deposito, 20€ Free Spin e 5€ bonus registrazione
100% sul primo versamento sino a 500€ + 1.000€ bonus SPID
Bonus del 100% sul primo versamento sino a 100€
15€ Bonus free + fino a 1.000€ sul primo deposito + 9€ extrabonus
Due vincite potenziate del 100% fino a 500€
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.