Vai al contenuto

EPT Berlino: l’Italia saluta uno Jacobson infinito

Ben Wilinofsky, chipleader grazie a 5.225.000 fichesE’ il gran giorno del tavolo finale all’EPT di Berlino promosso da PokerStars, un giorno al quale l’Italia non assisterà se non da spettatrice al tentativo di Ben Wilinofsky di mantenere la propria chipleading fino alla fine e di un Martin Jacobson infinito che centra il proprio quarto tavolo finale in carriera, il terzo in questa stagione ed il secondo nel 2011 dopo l’EPT di Deauville.

Sia Gerardo Muro che Mario Adinolfi sono stati eliminati ad inizio giornata, rispettivamente in 23esima e 22esima posizione: per entrambi la ricompensa è di 20.000 €, oltre alla consapevolezza di averci provato. Termina anche la corsa di Fabrice Soulier, con il francese che ha vissuto la conflittualistica situazione di trovarsi a fare il proprio miglior risultato nell’ambito di un EPT fermandosi in undicesima posizione, ovvero quando 36.000 € arrivano a sembrarti davvero poca cosa.

Chi certamente quest’oggi punta in alto è Ben Wilifnosky, che grazie ad uno stack di 5.225.000 fiches con average pari a 2.921.000 guarda tutti dall’alto in basso, a poche ore dalla giornata che vedrà l’assegnazione del titolo e degli 825.000 € riservati al primo classificato.

Martin Jacobson di nuovo a caccia del sigillo EPTParlando di questo EPT di Berlino non possiamo non soffermarci anche su Martin Jacobson, che raggiunge seppure sotto average il quarto tavolo finale EPT della sua carriera. Il ragazzo di Stoccolma avrà pure la sua dose di fortuna dalla propria parte, ma sarà perché è svedese, sarà perché indossa cuffie che fanno molto professional poker player, sta di fatto che neppure sforzandoci riusciamo a credere si tratti semplicemente di un caso.

Nel gioco dei pronostici niente affatto scontati, occhio anche a Darren Kramer: il sudafricano pur non essendo un nome particolarmente conosciuto in carriera ha già vinto 630.000 dollari, e con uno stack di 2.235.000 fiches nessuna posizione con un po’ di fortuna gli è preclusa.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Vediamo quindi quale sarà la situazione alla ripresa dei giochi dell’EPT di Berlino:

1) Ben Wilinofsky 5.225.000
2) Maximilian Heinzelmann 4.970.000
3) Vadzim Kursevich 4.345.000
4) Darren Kramer 2.235.000
5) Armin Mette 2.185.000
6) Martin Jacobson 2.085.000
7) Joep van den Bijgaart 1.060.000
8) Jonas Gutteck 1.025.000

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta