Vai al contenuto

Pokerstars EPT Sanremo – Day 1B

Record doveva essere e record  e’ stato. Il day 1B appena trascorso ha tracciato un solco, delineando un primato da 1178 players. Ai 578 del day 1A si aggiunge la cifra tonda dei 600 di ieri. Si tratta del torneo piu’ affollato di sempre in terra europea, che ha generato un montepremi "monstre" da 5.313.300€.

Senza precedenti anche il primo premio che, a questo punto, aumenta ancora di più l’appeal di tutti i players – italiani in testa – che sognano di vincerlo: 1.500.000€ è la cifra che si porterà a casa il successore di Jason Mercier, canadese vincitore lo scorso anno.

Ecco infatti il payout del Pokerstars.it EPT Sanremo 2009:

1° 1.508.000€
2° 862.000€
3° 480.000€
4° 377.000€
5° 314.000€
6° 229.000€
7° 171.000€
8° 114.000€
9-10° 78.800€
11-12° 45.700€
13-14° 35.400€
15-16° 30.850€
17-24° 26.300€
25-32° 21.700€
33-40° 18.300€
41-48° 15.400€
49-56° 13.700€
57-64° 12.600€
65-72° 11.400€
73-80° 10.300€
81-88° 9.200€
89-96° 8.000€
97-104° 6.900€
105-112° 5.800€

Non è stato sicuramente il torneo di Isidoro Alampi, Alberto De Nardi ed Evelyn NG. La bella pro di Bodog (qui sotto) non supera il primo livello, come i succitati italiani.

Ma uno dei più attesi, al pari di Luca Pagano e Max Pescatori, era senza dubbio Dario Minieri. Il romano di Pokerstars, terzo con un mare di recriminazioni lo scorso anno, ha un tavolo non facile con, tra gli altri, la collega Katja Thater e il temibile pro online italiano Tommaso "toms2up" Briotti. Il caterpillar nazionale parte in maniera brillante, ma il suo EPT è destinato a terminare al 5° livello, quando con i suoi AQ sbatte contro gli AA di un avversario. Dario (qui sotto), che era già rimasto short, è costretto ad abbandonare il sogno di un altro tavolo finale.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

A pochi giri di orologio dal termine del day 1B, termina anche la corsa di Max Pescatori. Il campione di Gioco Digitale, che era arrivato ad uno stack ben oltre la media, rimane un pò short a causa di qualche passaggio a vuoto e, rimasto a 12mila circa, reraisa allin sul raise di un avversario, che fa call. Max ha AK, l’avversario QQ e ci troviamo di fronte ad un classico "coinflip" (circa il 50% di chances ciascuno). Un K al flop sembra sorridere al pirata, ma una Q al river lo spedisce all’inferno, decretandolo player out.

Si salva in extremis invece Luca Pagano, che trova un flop fortunato quando manda le sue ultime 8650 chips, incrociando il call di Bergamaschi che ha AQ. Solo KQ per Luca ma un K sul flop lo rispedisce a 20.400, fra i 234 superstiti del day 1B. Davanti a tutti gli italiani, il calabrese-romano Vincenzo Spinelli (foto sotto) a 79.100.

I giocatori che disputeranno oggi il day 2 sono pertanto 449, e l’appuntamento è per le 14 di oggi, all’inseguimento di un sogno insieme al nostro Blog Live con Yaya, ilpizzopazzo, Stee Catsy e Tury con i suoi videoclips sempre originali!

Stay tuned on…ASSOPOKER!

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".