Vai al contenuto

Pokerstars EPT Sanremo – Day 3

Un martedi’ davvero veloce, all’EPT Sanremo. Il day 3 aveva principalmente due obiettivi: arrivare alla zona "in the money" innanzitutto, e poi fare selezione fino a che non fossero rimasti in 32, in modo da ripartire oggi con un day 4 composto da quattro tavoli di otto giocatori, che ci condurranno al final table televisivo di giovedì anch’esso 8-handed, come vuole la tradizione del grande circuito europeo organizzato e prodotto da Pokerstars.

Tra i 124 partecipanti c’erano 40 italiani, tutti con una speranza di rientrare fra i 112 posti previsti a premio. Ecco la situazione di partenza:

Giuseppe Argento 365,500
Maurilio Mergiotti 284,100
Francesco Santo Trimboli 245,800
Fabio Mazzarello 216,000
Pietro Marras 199,100
Fabio Zappietro 153,000
Danilo D’Ettoris 131,400
Massimiliano Trifoglio 105,700
Stefano Ruggieri 101,100
Eduardo Burgio 96,500
Canio Pietrapertosa 95,400
Mario Catricala 92,900
Gianni Giaroni 89,800
Matteo Pecorella 82,100
Gianluca Marcucci 79,000
Andrea Marcialis 75,400
Gianluca Salzano 73,000
Paolo Arcudi 69,300
Stefano Fiore 60,800
Daniele Vesco 57,700
Gianluca Bovini 56,000
Mario Gennaro 50,500
Natale Barillà 49,700
Calamia Mauro 47,300
Chialva Delfo 47,200
Alessandro Pastura 47,100
Luca Ascani 46,900
Biagio Morciano 46,000
Davide Pennelli 45,800
Stefano Brega 44,800
Bruno Stefanelli 44,100
Giuseppe Luca 43,600
Pietro Capriotti 41,000
Dario Tosin 39,100
Marco Vailati 35,800
Mauro Scagliarini 30,600
Fabrizio Ascari 29,100
Mauro Corsetti 25,300
Giorgio Antonio Giovetti 24,500
Luigi Abiusi 16,800

Sono solo 12 i giocatori da vedere eliminati prima di gioire per il primo traguardo vero di questo Pokerstars.it EPT Sanremo: tornare a casa con un profitto. Tra i nostri, sono purtroppo alcuni fra i più attesi e titolati a far parte della "sfortunata dozzina": Fabrizio "biccio" Ascari e Alessandro Pastura. Il pro di King Solomons, che già ieri aveva subìto uno scoppio terribile (dall’altro italiano D’Ettoris con KQ vs A8 su flop JK8, ma con river A) esce con A7 contro 57 e flop…3 4 6!!!

Il pro di PokerClub/Lottomatica esce contro un giocatore che fa un opinabilissimo call con coppia di 2 al suo reraise allin. Pastura ha K 10 e purtroppo per lui nulla si materializza sul board che possa aiutarlo. Out anche Annio Demuro, che però era abbastanza short ma in compenso, a fare scoppiare la bolla e far entrare tutti gli altri 37 italiani a premio, ci pensa Fabio Zappietro, che elimina Jeremy Hall con un A sul river, a battere i KK dell’avversario che così – suo malgrado – diventa il "bubble boy".

Poi è tutto un susseguirsi di eliminazioni, di scoppi e di gioco "muscolare" da parte dei chipleaders Galic e Rijkenberg. Così si arriva a definire i magnifici 32 che oggi, a partire dalle14, sgomiteranno per guadagnarsi la gloria: un posto al final table televisivo di giovedì.

Ecco il chipcount dei primi 5:

Dragan Galic 1.386.000 (foto in alto)
Steven Silverman 865.000
David Eldar 829.000
Constant Rijkenberg 814.000
Bill Reynolds 677.000

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Ed ecco gli italiani che cercheranno di farsi strada:

Giaroni 512.000
Abiusi 344.000
Trifoglio 267.000
D’ettoris 259.000
Argento 214.000
Burgio 120.000
Mazzarello 110.000
Capriotti 110.000

Segui il day 4 sul nostro Blog Live, in compagnia di Yaya, ilpizzopazzo, Stee Catsy e Tury con i suoi magnifici video…Stay Tuned!!!

 

COMPARAZIONE GIOCHI
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".