Gioco legale e responsabile

News

Pokerstars.it Campionato Pro Day1

Scritto da
31/01/2009 00:00

11.414


Gli ingredienti per un grande successo c’erano tutti: un torneo di poker bello e prestigioso, le telecamere di una TV nazionale, la piu’ celebre poker room al mondo come sponsor. Non sorprende quindi il boom clamoroso della prima tappa del Pokerstars.it Campionato Italiano Pro: 279 partecipanti, una cifra straordinaria che, in virtù del buy-in importante di 2.000€+200€, ha generato un montepremi effettivo da urlo: 545.140€! Una grossa fetta del merito va a Luca Pagano (nella foto), stavolta non nelle vesti di giocatore, ma di organizzatore e ormai "uomo di fiducia" Pokerstars per l’Italia e l’Europa.

Inutile dire che ad un appuntamento del genere chiunque farebbe di tutto per non mancare, ed infatti sono presenti a Sanremo tutti i top players italiani, e non solo…
Effettivamente diverse sono le presenze straniere, ma è soprattutto una che catalizza l’attenzione generale: Isabelle Mercier. La celebre "No Mercy" del team pro di Pokerstars è dunque alla prima uscita "ufficiale" con il suo Dario Minieri. (eccola sopra con lui, e sotto intenta a firmare autografi)

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

A parte la liason Mercier-Minieri, sono presenti veramente tutti: da Max Pescatori in versione Gioco Digitale, al trio Isaia-Rinaldi-Mazzia (quest’ultimo con la sua Carla Solinas, ndr). E poi il campione EPT Salvatore Bonavena, il bifinalista EPT Andrea Benelli, Cristiano Blanco a tenere alto l’onore di Everest Poker, Gino Alacqua, Ale Pastura, e tutti i rounders più o meno conosciuti del bel paese, per terminare con il campione in carica Loris Grancini, che merita un discorso a parte. Il capo ultrà juventino è stato vittima di una forte influenza fino al giorno prima, e la sua presenza è stata in forse fino all’ultimo. Alla fine, però, Loris non ha resistito alla tentazione di essere presente a difendere il titolo, e ha fatto "call", anche se in condizioni precarie.

L’inizio è scoppiettante, mentre i giocatori continuano ad arrivare nella sala grande del Casinò Municipale di Sanremo. Come detto, quando si chiudono le iscrizioni (alla fine del secondo livello, ndr) il totale dice 279 giocatori, e il payout annunciato è il seguente:

1. € 175.000
2. € 100.000
3. € 50.000
4. € 40.000
5. € 30.000
6. € 25.000
7. € 20.000
8. € 15.000
9. € 10.000
10 – 11 – 12 € 6.500
13 – 14 – 15 € 5.500
16 – 17 – 18 € 4.500
19 € 3.440
20 – 27 € 3.400

La prima vittima illustre è Fabrizio "biccio" Ascari, pizzicato in semibluff da Riky "funambolo" Lacchinelli (che qui sopra si diverte poi a impilare chips, ndr). Uscita precoce dunque per l’unico pupillo di casa King Solomons. Lo segue a stretto giro di posta anche il suo grande amico Loris Grancini (per il quale Biccio è stato un vero e proprio coach, ndr): il campione in carica, ancora debilitato, non ingrana e viene fatto fuori da un avversario che chiude full con lo stesso 10 grazie al quale Grancini centra il tris. Loris esce dunque mestamente

ma è decisamente in buona compagnia. Eliminati prima di poterci prendere gusto sono anche Carmelo Vasta, che incappa nel classico KK vs AA, Amatruda (che su flop A93 e AK in mano incappa in un avversario con A9 e ci lascia le penne), Savinelli in bluff totale, il professor Crapanzano "scoppiato" con le sue QQ dagli A8 di un avversario che fa call ai pesanti bet del prof, e alla fine chiude tris di 8.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Ma l’oscar della sfortuna spetta a Carla Solinas: la bella fidanzata (qui sopra) di Daniele Mazzia esce a causa di due mani in cui era in netto vantaggio, ma prima i suoi KK perdono dai JJ di un avversario che, a causa di un J al flop, le doubleuppa in faccia. Poi, come se non bstasse, riperde ancora contro un JJ che centra il set al flop. Stavolta Carla aveva AA, ma il risultato non cambia…Lei, come al solito, la prende sportivamente.

Capitolo Minieri-Mercier: Dario detta legge al tavolo, ma stavolta le carte non gli sono amiche. Prima Modaffari gli scoppia AA centrando un tris di 10 sul board. Poi, dopo altri colpi subiti, Dario va allin su un flop K 5 4 con in mano 2 e 3, trovando il call dell’avversario con KQ. Nè A e nè 6 si materializzano e Darietto può andare a raccontare il tutto alla sua Isabelle, che invece resiste dentro al torneo.

E’ una prima tappa del Campionato Pro Pokerstars.it all’insegna dei board clamorosi, e allora ecco l’uscita di Giuseppe "spider" Festa che su board 8 5 2 2 2 chiude full con i suoi KK, ma deve arrendersi al full superiore di un avversario, che allo showdown mostra 88!
Esce anche il nostro Alessandro "wodimello" De Michele, contro Marino Serenelli, finalista all’EPT Budapest. "wodi" si ritrova con tutte le chips in mezzo e JJ su un flop basso e sarebbe in vantaggio, ma il "toro" trova un’A amico, che appaia l’AK con il quale aveva fatto call. Così finisce l’avventura del bravo player pugliese.

La giornata è lunghissima, e al termine sono ben 185 i giocatori eliminati, tra i quali a poche mani dalla fine si è aggiunto Gino Alacqua, fatto fuori da Stefano Fiore KK vs AK e board nullo. Al comando si assesta un brillante Daniele Mazzia, che così "vendica" in qualche modo la sua Carla e che inizierà il day 2 con ben 185mila chips. Ma andiamo a dare un’occhiata ai primi 10 tra i 95 superstiti:

1 Daniele Mazzia 185200 (nella foto)
2 Eugenio Santelli 171400
3 Davor Lanini 166000
4 Amerigo Spinozzi 135100
5 Claudio Fontana 129900
6 Stefano Fiore 124100
7 Filippo Candio 120400
8 Claudio Rinaldi 119700
9 Alessandro Lusso 117000
10 Paolo Procacci 116600

Questo è il chipcount ufficiale con il quale si riprenderà, oggi alle 15, la corsa verso il final table televisivo di domani. Segui tutto sul nostro Blog Live, in collaborazione con Everest Poker e in compagnia di Yaya e del Pizzopazzo…Stay Tuned!