Vai al contenuto
Canada

Formula 1 e Poker intensificano i loro accordi commerciali: è il turno di PokerStars e Red Bull

La prossima stagione della Formula 1 è ancora lontana dal suo start e tutta una serie di manovre di mercato, nonché commerciali, stanno prendendo sotto forma nel sottobosco dei motori.

La Red Bull Racing, una delle squadre che ultimamente ha lottato con frequenza per il titolo, peraltro conquistato con Max Verstappen al termine di un’ultima gara incredibile e spettacolare, ha stretto una partnership con il colosso del gaming, PokerStars.

Il marchio che i nostri lettori conoscono a menadito, sarà presente sulle auto da corsa RB18 e sulle tute da gara dei piloti. Entrambi i marchi che sono giunti ad un accordo, si augurano che tale deal aiuterà i loro brand a raggiungere il pubblico che condivide le stesse passioni e interessi simili.

Nei prossimi mesi ci si aspetta da questo accordo tutta una serie di promozioni e contenuti che si avvicinino alla Formula 1, su PokerStars, PokerStars Casino e prodotti PokerStars Sports.

Queste le dichiarazioni delle due parti.

Christian Horner, Team Principal e CEO di Red Bull Racing.

Dopo la stagione di successo dello scorso anno, sono lieto di dare il via al 2022 annunciando PokerStars come nuovo partner. Nel nostro sport vediamo una costante evoluzione, non solo applicata alle auto ma anche alle nuove tecnologie che si concentrano sul raggiungimento del livello globale di questo sport.  Siamo lieti di dare il benvenuto a PokerStars nel Team nel momento in cui la F1 gode di un periodo di crescita verso orizzonti nuovi e non vediamo l’ora di iniziare insieme la stagione 2022″.

Dan Taylor, CEO di Flutter International, 

“Red Bull Racing è il partner ideale per PokerStars perché non si tratta solo di ciò che offri a tifosi e giocatori, ma anche dell’etica e della visione atta a come lo offri. Parte della nostra visione è creare il casinò più godibile del mondo, basato sulle esperienze dei giocatori, in modo da regalare alla nostra community momenti che non dimenticheranno mai. Il fenomenale successo di Red Bull Racing si basa sulla sua etica audace, innovativa e appassionata, che ha portato a un incredibile successo sia in pista che nel diventare uno dei marchi sportivi più famosi al mondo. Non vediamo l’ora di lavorare con il Team e condividere ulteriori sviluppi con l’avvicinarsi della stagione 2022. Auguriamo al team Red Bull Racing tutto il meglio per la sua nuova campagna”.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

La Red Bull Racing ha mancato di poco il suo quinto titolo nel Campionato Costruttori l’anno scorso, ma può vantarsi di avere il campione del mondo di Formula 1. La star olandese Max Verstappen ha conquistato il Campionato Piloti battendo Lewis Hamilton nelle ultime curve dell’ultimo Gran Premio della stagione 2021.

PokerStars è il secondo sito di poker online a entrare in contatto con un’entusiasmante squadra di Formula 1. Nel maggio 2021, partypoker aveva annunciato una partnership pluriennale con la McLaren Racing, una delle rivali della Red Bull Racing. Il marchio partypoker e partycasino è apparso sull’auto della McLaren e nel casco del pilota Daniel Ricciardo.

Ci sono state diverse promozioni a tema Formula 1 per i giocatori di partypoker, inclusi viaggi interamente pagati ai Gran Premi. I giocatori di PokerStars incroceranno le dita per qualcosa di simile nelle prossime settimane e mesi.

COMPARAZIONE GIOCHI
"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".