Vai al contenuto

Raccolta poker online: agosto in calo, bene PokerStars e Sisal

Come prevedibile, il mese di agosto porta un calo fisiologico nella raccolta delle poker rooms online italiane. Del resto era stato così anche lo scorso anno, quando furono 174 i milioni di € totalizzati da tutti gli operatori del nostro mercato. 221 sono invece i milioni di euro raccolti ad agosto 2010, un dato che da un lato mostra la costante crescita a distanza di 12 mesi, e dall’altro evidenzia il prevedibile calo rispetto al luglio di questo stesso anno: 231 furoni i milioni giocati allora dagli italiani, con un calo del 4.6%. Il dato rispetto ad un anno fa è però altrettanto eloquente: +21%.

Un agosto dunque con segno tendenzialmente negativo per tutte le rooms, ad eccezione di PokerStars e Sisal: soprattutto la prima, raccoglie i frutti di una lunga e pressante campagna mediatica facendo segnare un saldo positivo, e recuperando un preziosissimo punto percentuale nell’ambito delle fette di mercato. Dal canto suo Sisal può vantare di essere, PokerStars a parte, l’unica a reggere il colpo del gran caldo e dell’esodo generalizzato dai PC.

Vediamo allora il quadro generale riguardante agosto 2010, con i dati AAMS elaborati da Agicoscommesse:

* dati in milioni di euro

Tra i principali operatori, è SNAI a segnare maggiormente il passo con un calo che si avvicina al 10%. Questo è invece il grafico riguardante le quote di mercato:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

In entrambe le graduatorie il circuito Microgame (che comprende Misterpoker) è sempre in testa, anche se PokerStars – per usare un gergo ciclistico – è vicina a prenderle la “scia”. Stabile LSP, l’unica altra room che – come detto in precedenza – palesa una crescita in questo mese, è Sisal.

Peraltro, come ampiamente prevedibile, settembre porterà con sè una pesante spallata positiva per tutto il movimento: la gente che torna massicciamente davanti al computer, i montepremi che tornano a gonfiarsi, le promozioni che partono a ritmo incessante. Aspettatevi grandi numeri, nel prossimo report.

(si ringrazia Agicoscommesse)

COMPARAZIONE GIOCHI
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".