Vai al contenuto

Vince il reality e va all’Aussie Millions

Il sogno si ripete. Come Giusy Ferreri nella musica, e il grande Max Pescatori nel poker, anche il vincitore del reality "Bwin PokerIsland" proviene dal lavoro in un ipermercato. Francesco Alberti da Suzzara (Mn), potrà adesso concentrarsi sul suo prossimo obiettivo, che è l’Aussie Millions di Melbourne. E’ questo infatti il premio che spettava al vincitore del primo reality show interamente dedicato al poker, organizzato da Bwin e andato in onda sui canali satellitari di Sky Sport.

Francesco ha sbaragliato prima la concorrenza online nelle tappe di qualificazione, poi ha continuato a farlo con i suoi 9 avversari della finale, ospitata in una villa da sogno ad Ibiza. Adesso lo attende uno dei palcoscenici più importanti nel panorama pokeristico mondiale, un classico: l’Aussie Millions che partirà tra qualche giorno al Crown Casinò di Melbourne. Per Francesco ci sono il main event pagato e un trattamento da principe, tutto parte del pacchetto riservato al vincitore del torneo-reality.

Ecco le sue dichiarazioni: "Partecipare a bwin PokerIsland è stata un’esperienza straordinaria! Ci siamo trovati tutti benissimo: io facevo parte del Team 1 e con gli altri ragazzi della mia squadra è nata un’amicizia molto bella. La villa di bwin PokerIsland a Ibiza era stupenda, ma soprattutto grazie all’abilità di Niccolò Caramatti e Riccardo Rinaldi, i tutor affiancati alle due squadre nel reality, ciascuno di noi ha migliorato notevolmente le proprie capacità di gioco. Se pensavo di vincere? Beh, sinceramente mano a mano che andavo avanti ho iniziato a sperarci davvero. Poi, nella finale, le carte hanno iniziato a girare bene. Ho avuto un pizzico di fortuna, insomma. Ma credo anche di aver giocato molto bene. Comunque abbiamo vinto tutti e 10, per il solo fatto di essere arrivati a Ibiza ed aver partecipato a bwin PokerIsland, anche se per il meccanismo di gioco poteva vincere uno solo”.

Eh già, è stato certamente un bel risultato anche il solo essere stati protagonisti del reality, visti i 1379 giocatori (senza considerare le centinaia di migliaia di giocatori partecipanti alle eliminatorie, ndr) che si erano qualificati alla finale online, di cui i dieci (che vedete nella foto qui sopra) rappresentavano gli eletti, l’ideale final table.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Riguardo al grande torneo che lo attende – l’Aussie Millions – Francesco Alberti spera di riuscire ad arrivare tra i primi cento, anche se…"Comunque vada, mi sento di dover ringraziare bwin per avermi dato la possibilità di vivere questa esperienza unica: volare in Australia e partecipare ad uno dei tornei di poker più importanti del mondo!".

Per chi le avesse perse, tutte e sei le puntate di "bwin PokerIsland" andranno in replica – dal 19 al 24 gennaio prossimi – su Sky Sport 3 a mezzanotte. 

 

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".