Gioco legale e responsabile

Online

Giornata di gloria per “BillLewinsky”, ma anche Sammartino spacca: suo il Monday 6-max

Nello SCOOP di PokerStars giornata di gloria per Joris "BillLewinsky" Ruijs, che vince il Sunday Million e sfiora il Daily Warm Up. Ottimo anche Sammartino.

Scritto da
21/05/2019 15:33

1.219


Stavolta non c’è il successo SCOOP per gli italiani. Tuttavia, anche la giornata del lunedì non ha lesinato di regalare soddisfazioni ai pokeristi azzurri residenti all’estero, con un nuovo primo piano di Dario Sammartino. La copertina del giorno, però, la merita tutta l’olandese Joris “BillLewinsky” Ruijs.

BillLewinsky, uno storico regular passa all’incasso

Probabilmente nessuno tra voi conosce il nome di Joris Ruijs, eppure l’olandese è uno dei regular più costanti e si guadagna da vivere giocando online praticamente da 10 anni. Il suo nickname sulla room internazionale di PokerStars è “BillLewinsky” e la notte scorsa ha vissuto il suo momento di maggiore gloria, da quando è coinvolto in questo gioco-lavoro.

Joris ha vinto il Sunday Million speciale per lo SCOOP. L’edizione SCOOP del torneo online più famoso al mondo era stavolta da 530$ con 1.250.000$ garantito a montepremi, che ha fatto registrare 3008 entries. Il successo dell’olandese vale 217mila dollari che è la cifra più alta incassata da Ruijs in carriera:

Lo stesso player celebra così su Twitter:

“Bisogna continuare a lavorare, studiare, crederci… Naaa, chi voglio prendere in giro? La verità è che nessuno di voi runna come me!” Ci scherza su, Joris, ma non è solo per questo risultato. Nel corso della stessa sessione “BillLewinsky” è andato vicinissimo a un prestigioso bis, finendo al secondo posto nel Daily Warm Up, altro torneo 8-Max ma da 1.050$ e con 115.000$ garantiti. L’olandese ha fatto meglio di 145 rivali ma non di un altro storico regular di PokerStars, l’inglese “calculer_”, incassando altri 23.968 dollari.

Joris Ruijs alias “BillLewinsky”

Con le WSOP che si avvicinano fate molta attenzione a questo nome, perché questo potrebbe davvero essere il suo anno anche live…

Festeggia anche Sammartino

Non è riuscito a vincere il terzo SCOOP dell’anno, ma Dario Sammartino ha “sbarcato il lunario” anche la notte scorsa. Il top player napoletano ha vinto il Monday 6-max, 1.050$ e 150.000$ garantiti. Non un torneo gigantesco (appena 166 ingressi) ma con il solito field imbottito di talento.

Dario Sammartino

Nel final table che Dario si è lasciato alle spalle, infatti, c’erano Johannes “Greenstone25” Korsar, Chris “BigHuni” Hunichen e Julian “jutrack” Track. Anche il payday di Dario non è male: 33.645$!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento