Gioco legale e responsabile

Online

Domenicali .com: Sunday Million alla greca, Andrew Lichtenberger scatenato, italiani “spariti”

Scritto da
03/10/2016 19:25

4.153


Archiviata la lunga e ricca parentesi WCOOP, il mondo dei tornei online è tornato a celebrare i classici domenicali. In evidenza Andrew Lichtenberger, che con il suo nick “RunThisTable” centra due tavoli finali in altrettanti eventi di primo piano. Non pervenuti gli italiani, almeno questa domenica.

Sunday Million alla greca…forse

Il Sunday Million di questa settimana parla greco, o almeno apparentemente. L’attuale geografia del grinding non permette una benchè minima precisione sulla provenienza dei giocatori. La forzata migrazione, iniziata dopo il black friday e che ha coinvolto ragazzi di molte nazionalità tra cui quelli italiani, ha costretto i giocatori residenti in paesi da cui non è possibile giocare su PokerStars.com e altre room a liquidità internazionale. Così non è dato sapere se “pejacpoker” sia davvero greco o semplicemente vi risieda per giocare. Sappiamo però che in questo momento starà gongolando in virtù dei 146.146$ vinti grazie al Sunday Million. Nessun deal nè giocatori particolarmente noti al tavolo finale:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
  1. pejacpoker (Greece) $146,146.72
  2. big_frae (New Zealand) $102,558.56
  3. Jazzer32 (Serbia) $71,972.45
  4. Fiskin1 (United Kingdom) $50,508.01
  5. frase1977 (Germany) $35,444.99
  6. tokyostars (Japan) $24,874.27
  7. cheese9 (Canada) $17,455.93
  8. mt1ps (Canada) $12,249.99
  9. elmerixx (Finland) $8,596.76
Andrew Lichtenberger

Andrew Lichtenberger

Lichtenberger, che run!

Il nickname con cui gioca su PokerStars.com è “RunThisTable”, ma Andrew Lichtenberger è molto più che un semplice grinder. Tuttavia, quando si cimenta ai tavoli fa spesso qualcosa di importante, come nel caso di questa domenica. “Luckychewy” ha centrato due tavoli finali in altrettanti major, incassando in totale circa 50mila dollari di premi.

Il risultato più importante arriva dal NLHE Sunday Grand. Torneo da 1.050$con 303 partecipanti, conclusosi con un deal a 3 che ha collocato al primo posto il pro rumeno Andrei “ragAAAila19” Boghean, che incassa 50 kapponi tondi. Secondo è terminato “omgsammjesus”, ma per una cifra inferiore a quella incassata da Lichtenberger. Lo si nota dal payout del final table, a cui hanno preso parte altri top player come Fabrizio “SixthSenSe19” Gonzalez, Ben “Ben86” Tollerene, Kevin “ImaLuckSac” Macphee e Joe “bigegypt” Elpayaa:

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

sunday-grand-nlhe

Il secondo final table Lichtenberger lo ha centrato nel Super Sized Sunday, torneo da 700$ in modalità Progressive KO. La vittoria è andata al solido pro svedese Emil “emilohlsson” Ohlsson, che tra premi e taglie ha incassato ben 59mila dollari. In questo caso “RunThisTable” ha chiuso al settimo posto, per una ricompensa globale di circa 7.750 dollari:

super-sized-sunday-ft

Italiani in ombra

Infine diamo notizia anche del Sunday Warm Up, altro storico major domenicale di casa PokerStars. Il primo piano tocca stavolta al canadese “Eat_U_Up_ha”, che incassa 56.297 dollari. Neanche qui, come in altri tornei di rilievo, si trova traccia di exploit o buoni piazzamenti dei tanti italiani che grindano PokerStars.com. Il momento è evidentemente un po’ contrario ed era anche da mettere in conto, dopo un periodo di grandissimi risultati centrati dai nostri top player.