Vai al contenuto

Poker Premier League III: il fantastico call di Phil Hellmuth che cambiò l’heads up [ Video ]

Dopo il pezzo della settimana scorsa in cui vi avevamo dato conto della superba mano giocata da Tom Dwan che fece foldare da meglio JC Tran, ritroviamo quest’ultimo alle prese però con Phil Hellmuth.

Il contesto

Il torneo è la Premier League giunta alla sua terza edizione, quella del 2008. In questo caso siamo piuttosto avanti nel torneo, visto che ad essere protagonisti dello streaming sono rimasti in due, Phil Hellmuth e Justin Cuong Tran.

I due stanno giocando la fase finale del testa a testa conclusivo e Tran copre il suo avversario piuttosto nettamente. I due giocano, dopo 84 mani, con 418.000 e 182.000, ma quella che state per guardare sarà la mano che cambierà il corso dell’heads up.

Il range da parte di entrambi viene in un primo momento spoilerato dai timidi movimenti pre flop. Siamo al livello 7.000/15.000 ed Hellmuth parte da Small Blind.

“Poker Brat” decide di limpare con una mano come 8 5 , una mano che domina quella di Tran che opta per non fare colpi di testa e si limita al check con 5 2 .

Galeotto fu il check raise

I due si misurano su un flop che recita 8 a 4 . Tran si affretta a checkare, ma comincia una insistita e pedissequa action su tutte le strade praticamente in bianco, o giù di lì.

Dopo il suo primo check al flop, Hellmuth prova a far valere la sua mid pair, puntando esattamente metà pot, 15.000. Tran non ci sta e sale a 30.000, originando lo snap call di Hellmuth.

Al turn casca una nuova carta che potrebbe fare paura ad entrambi, un k , ma i 35.000 immessi nel pot da Tran, non spaventano Hellmuth, che continua a chiamare.

Al river scende invece un 2 che, oltre a regalare la coppia più bassa a JC Tran, chiude un ipotetico draw a fiori, una delle carte amiche per lo stesso Tran.

All In, Hellmuth gioca

Il piatto è adesso pari a 160.000 e la mossa successiva da parte di Tran è ovviamente quella di mettere ai resti il suo avversario che, comunque, a questo punto della mano dovrebbe avere, stando alla grafica iniziale dello streaming, intorno ai 100.000 pezzi.

Ciò significa che il push di Tran è circa 2/3 pot size bet, visto che si gioca con lo stack effettivo di Hellmuth.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Poker Brat ci pensa su qualche secondo, ma capisce che il call è l’opzione migliore, anche alla luce del fatto che, in caso di fold, rimarrebbe con pochi spicci.

Se volete, potrete guardare tutto lo streaming fino all’ultimo river che condannerà uno dei due. Buon divertimento!

Ecco tutta la mano. Nel caso in cui il video non parta al minuto esatto della mano, portatevi col vostro cursore fino a 01:22:20.

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".