Vai al contenuto

PSC Praga 2017: Palumbo out dal 10K High Roller , oggi scatta il National Championship

 

Rocco il day 1 non va

Il PSC Praga 2017 ha alzato il sipario sulla kermesse e il “€10.300 High Roller” ha fatto da apripista ai 43  tornei schedulati by Pokerstars. L’evento esclusivo ha richiamato ai tavoli un manipolo di professionisti e fuoriclasse, per un field ristretto ma di grandissima qualità. In 37 hanno sborsato l’esclusivo buyin. Un numero non definitivo in quanto la late chiuderà solo allo start del day 2. Dopo 8 livelli da 60 minuti l’uno, sono 23 i giocatori che rivedremo all’opera. Come detto non supera il day 1 Rocco Palumbo.

Rocco Palumbo

L’azzurro è bustato nella seconda parte del giornata e vedremo se prima della chiusura delle registrazioni deciderà di sfruttare il re-entry. Al comando della truppa troviamo invece Timothy Adams con 213.700 gettoni. Il canadese tiene un passo lanciato e gli unici in grado di tenersi in scia sono Ben Heath (164.900) e Akin Tuna (164.300). Centra un posto in top ten il solito Steve O’Dwyer (98.800). Promossi infine Davidi Kitai (63.800), Daniel Dvoress (51.600), Sam Greenwood (51.600) e Juha Helppi (39.000). Dalle 12.30 carte in aria con il day 2.

La top 10 del count

  1.  Timothy Adams Canada 213.700
  2. Ben Heath UK 164.900
  3.  Akin Tuna Germany 164.300
  4.  Jasper Meijer Van Putten Netherlands 122.200
  5.  Dinesh Alt Switzerland 120.400
  6.  Tomas Jozonis Lithuania 109.800
  7.  Steve O’Dwyer Ireland 98.800
  8.  Julian Thomas Germany 90.900
  9.  Goran Mandic Croatia 68.700
  10.  Jean-Noel Thorel France 68.000

Oggi inizia il National

Il PSC Praga 2017 entra nel vivo oggi, con il day 1A del “€1.100 National Championship“. Previsto l’assalto dei giocatori e dovrebbero essere tanti gli azzurri ponti a lottare per l’ambita picca. Domani invece è la volta del day 1B e del day 1C che ci daranno il quadro completo dell’evento. Domenica tutti i qualificati prendono parte al day 2 che snellirà il field in vista del day 3 di lunedì. Infine martedì 12 sarà la volta del final table con l’incoronazione del neo campione.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

 

Per quanto riguarda il secondo high roller dovremo aspettare domenica con il “€50.000 Super High Roller re-entry” che richiamerà ai tavoli i migliori giocatori al mondo. Serviranno tre giorni di torneo per giungere all’epilogo. Domani sera invece ecco un evento dal buyin popolare: si tratta del “€330 Praga Cup Re-entry“. In tutto ci saranno tre round di qualificazione sulla strada che porta al final day di lunedì. Un avvio straripante dunque, per tutti i gusti e per tutte le tasche al PSC Praga 2017.