Vai al contenuto

Snai Poker Cup: ‘Kingartur’ e Di Domenico non scherzano!

emanuele-di-domenicoA Venezia è andato in scena il day 1 dell’avvincente finalissima della Snai Poker Cup: tra i magnifici 16 ancora in corsa per la vittoria troviamo Piero Compagnoni, Arturo “kingartur” Pierantoni, Emanuele Di Domenico (che ha dominato il proprio tavolo), Christian Viali e un tenace Arnaldo Petino, disposto a vendere cara la pelle pur di difendere il titolo conquistato dodici mesi fa.

In palio due contratti di sponsorizzazione dal valore di 24.000€ ed altri premi per i finalisti. Torneo freeroll che vedeva alla partenza i primi 50 in classifica dopo le 3 tappe disputate, oltre alla squadra vincitrice del FantaPoker ed altri qualificati online, per un field definitivo di 56 giocatori.

Grazie al format dei tavoli shootout, l’action non è mancata nella bellissima cornice di Ca’ Vendramin, sede storica del Casinò di Venezia. A saltare nei primi livelli è l’affascinante Micia Antonini che ha visto implodere le sue due donne da un trips di 8 dell’avversario. A farle compagnia anche Antonio Tresa vittima di Armando Petino che ha centrato al river un J provvidenziale per lui. Petino ha dimostrato di essere ancora molto caldo e dopo l’eliminazione di Francesco Brambilla ha sbaragliato i suoi avversari.

Non ha resistito neanche il membro del Team Snai, Matteo ‘Rooney’ Taddia (19°) che ha perso il coinflip decisivo con Pallassini. L’ultimo eliminato di giornata è stato Andrea Proietti. 

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

A vincere il primo round ed andare avanti con uno stack di 11.000 chips, sono Dario Cattaneo, Emanuele Di Domenico, Maikol Marchi, Christian Viali, Pierluigi Silvestro. Pierpaolo Pallassini, Guido Vais e Arnaldo Petino.

Ripescati anche gli otto runner-up dei rispettivi tavoli che partiranno con una dote iniziale di 9.000 fiches. Si tratta di Salvatore Senzio, Arturo “kingartur” Pierantoni, Fausto Antonio Oioli, Alfonso Illiano, Filippo De Titta, Federico Valvassori, Gianandrea Bandiera e Pietro Compagnoni.

I 16 semifinalisti verranno divisi in due tavoli che designeranno gli otto finalisti (si qualificheranno i primi 4 per ogni tavolo): segui oggi dalle 14 il nostro blog live della finalissima della Snai Poker Cup e l’avvincente freeroll ad inviti con montepremi garantito da 25.000€. Lascia il tuo commento sul forum!

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.