Vai al contenuto

Ilari Sahamies, l’EPT non basta: vince 417.000 $

Ilari Sahamies: l'EPT è il suo side event...Essere in corsa per il tavolo finale dell’EPT di Barcellona evidentemente non basta ad Ilari Sahamies, che insieme a Phil Galfond ha pensato bene di piazzare una sessione vincente per oltre 400.000 dollari, a spese soprattutto di Viktor Blom, che nelle ultime 24 ore segna un passivo rabbrividente da oltre 700.000 dollari.

Non mancavano neppure gli altri nomi che a questi tavoli sono soliti darsi battaglia, come Ben “Sauce123” Sulski, “EireAbu” ed anche Gus Hansen, ma a tener banco principalmente sono stati i primi tre, visti i risultati agli antipodi che hanno ottenuto.

In particolare, a Viktor Blom la fortuna sembra aver girato le spalle, visto che secondo quanto riportato da highstakesdb.com lo svedese avrebbe avuto una sessione da incubo con oltre 500.000 $ di EV mancati all’appello, il che spiega anche in parte come abbia fatto a perdere tutti e tre i piatti più consistenti della giornata, tutti di poco superiori ai 200.000 dollari ciascuno.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Se insomma “Isildur1” ai tavoli di Pot Limit Omaha piange, non certo una novità nell’ambito della sua carriera, chi se la ride di gusto non può che essere Phil Galfond, il quale da un mese a questa parte ha vinto circa un milione di dollari in meno di 20.000 mani giocate, piazzandosi per distacco fra i giocatori più vincenti di agosto.

Lo stesso non può dire “Ilari FIN”, che tuttavia grazie alla recente sessione ha decisamente raddrizzato le cose, senza dimenticare che in ballo ci sarebbe ancora un EPT, tanto per gradire.